martedì, Settembre 27, 2022
HomeNewsIl virus della zanzara colpisce anche Torino: primo caso di West Nile...

Il virus della zanzara colpisce anche Torino: primo caso di West Nile a Moncalieri

Dopo tutto quello che abbiamo passato, è arrivato l’ennesimo virus a rovinare l’estate. Si tratta del West Nile, noto anche come il virus delle zanzare, dato che sono proprio loro le portatrici infette. In Italia, da inizio giugno 2022, i casi confermati e resi noti dall’Istituto Superiore di Sanità, sono 94. E in Piemonte, con 3 casi registrati, arriva il primo a Torino, a Moncalieri.

Virus zanzara – West Nile: 1 caso a Torino- Moncalieri

Mercoledì 3 agosto 2022, è stato comunicato alla Regione Piemonte, la positività al virus West Nile, di una donna di 75 anni, ricoverata presso l’ospedale Santa Croce di Moncalieri. È il primo caso registrato a Torino, ed il terzo in Piemonte; difatti, i primi due casi sono stati rilevati a Vercelli e a Novara.

Wallstreet English Torino

Dei casi ufficializzati da inizio estate in Italia, risultano 7 decessi:

  • Veneto, 5 morti;
  • Piemonte,1 deceduto;
  • Emilia – Romagna, 1 decesso. (casi aggiornati al 2 agosto 2022).

Questo virus attacca il sistema nervoso dell’ospite, attraverso la classica puntura delle fastidiose zanzare, le quali, nell’atto d’inserire la loro proboscide per succhiare il sangue, iniettano la loro saliva (anticoagulante), florida di batteri e virus trasmissibili, che provoca in noi una reazione allergica, risultante orticante e bruciante. Il West Nile non è considerato del tutto letale. Nei soggetti sani dovrebbe dare disturbi riconducibili ad un’influenza, di durata breve, alcuni giorni, ma dipende dal soggetto e dal suo stato di salute ovviamente. Anche se la maggior parte resta asintomatica. Infine, non è trasmissibile da persona a persona.

Per ora, non è ancora presente né un vaccino né una terapia per il virus trasmesso dalle zanzare, anche se i medici stanno cercando di realizzarne uno e di studiare il virus nei dettagli.

Federica Felice
Federica Felice
Formata come Interior&Garden Designer, ho frequentato un corso di giornalismo che mi ha permesso di prestare servizi come copywriter e ghostwriter. Sono curiosa di natura e, tra i diversi interessi, ho la passione per la fotografia e i libri/film gialli.
RELATED ARTICLES
Privacy Policy Cookie Policy