domenica, Maggio 26, 2024
HomeSportIl difensore Alessandro Buongiorno sceglie di rimanere al Torino, l'Atalanta punta su...

Il difensore Alessandro Buongiorno sceglie di rimanere al Torino, l’Atalanta punta su Hien del Verona

Nell’ultimo confronto notturno tra il difensore Alessandro Buongiorno e l’Atalanta, il giocatore ha espresso le sue perplessità sul suo possibile trasferimento dal Torino. Questo ha portato l’Atalanta a concludere definitivamente i tentativi di acquisizione del giocatore. La squadra nerazzurra ha dunque cambiato rotta, dirigendosi verso Hien del Verona: i colloqui con il club gialloblù e il calciatore sono in corso.

Le incertezze di Buongiorno, sempre più forti, hanno determinato la fine definitiva delle trattative. Nonostante l’accordo preliminare raggiunto tra la squadra di Bergamo e il Torino, Buongiorno non vestirà la maglia dell’Atalanta la prossima stagione. Il difensore del Torino, nato nel 1999, ha dimostrato esitazione fin dall’inizio in merito alla proposta dell’Atalanta. La ragione risiede nella sua riluttanza a lasciare il Torino, la squadra che lo ha formato e con cui ha un contratto fino al 2028.

Nella notte recente, c’è stato un ulteriore dialogo diretto tra l’Atalanta e Buongiorno. Data l’esitazione del difensore, il club nerazzurro ha preso la decisione definitiva di non procedere con l’acquisto del giocatore. Di conseguenza, Buongiorno resterà a Torino.

L’Atalanta, pur rinunciando all’acquisto di Buongiorno, intensifica ora i colloqui con Hien del Verona, aprendo una nuova pagina nella strategia di calciomercato del club.

RELATED ARTICLES
Privacy Policy Cookie Policy