domenica, Febbraio 25, 2024
HomeSportChi è Alessandro Deoregi, il bomber del Promo Sport che segna come...

Chi è Alessandro Deoregi, il bomber del Promo Sport che segna come Haaland

Media reti alla Erling Haaland per un bomber torinese, ma non si tratta di un attaccante del Torino o della Juventus, bensì di Alessandro Deoregi, numero nove del Promo Team Sport. I suoi 8 goal in 4 partite stanno portando la formazione torinese tra le primissime posizioni del campionato. L’obiettivo è di centrare una promozione in Seconda che l’anno scorso è stata solo sfiorata. Eppure quest’anno Deoregi sta trascinando i suoi a tal punto da rendere ancora più plausibile la promozione. Ecco l’approfondimento e le sue parole in un’intervista.

Alessandro Deoregi, l’intervista al calciatore della Promo Sport

Deoregi si sta dimostrando un attaccante completo, in grado di giocare la palla con i compagni e mantenere una certa lucidità sotto porta. Il classe 1993 ha già superato il suo record personale di reti segnate, fermo a 6 lo scorso anno. Si è preso la squadra per mano, e nonostante l’ultima sconfitta sul campo del Dorina, Deoregi vuole farle vincere tutte alla Promo Sport per portarla in Seconda Categoria, e al momento è a soli 3 punti dalla vetta in classifica. Nel frattempo, si gode il momento da protagonista e rilascia un’intervista in esclusiva per Sprint e Sport; di seguito sono riportate le parole del dialogo tra il calciatore, evidenziate in grassetto, e il giornalista:

Ti aspettavi di essere così incisivo?

Sono molto contento del mio inizio di stagione. Desideravo essere così incisivo, ma gran parte del merito va alla squadra che mi ha aiutato molto“.

Rispetto agli scorsi anni, è cambiato qualcosa nella tua preparazione?”

Sono cambiati i miei impegni lavorativi, l’anno scorso andavo spesso in trasferta e non riuscivo ad avere continuità con gli allenamenti“.

Questo anche mentalmente ti rende più libero?

Si, ma più che altro posso passare più tempo con la squadra“.

Fra tutti i gol che hai segnato in questa stagione, qual è il tuo preferito?

Risposta banale: il prossimo! Ne ho fatti un paio di sinistro che non è il mio piede preferito, di cui uno calciando dal limite dell’area alla seconda giornata“.*

*si riferisce al gol segnato contro il Valdocco nella vittoria per 6-0.

Ti sei posto degli obiettivi precisi per questa stagione oppure cercherai di cavalcare l’ottima forma?

L’obiettivo è solo uno: vincere il campionato ed ottenere la promozione. A livello personale continuerò su questa strada, sperando di aiutare il più possibile i miei compagni“.

Come già accennato prima, quanto è importante per te il rapporto che hai con i tuoi compagni di squadra?

Credo sia fondamentale. Un giocatore deve sentire la fiducia dei propri compagni per rendere al meglio e bisogna essere uniti per poter raggiungere qualsiasi obiettivo“.

Christian D'Avanzo
Christian D'Avanzo
Cinefilo dalla nascita e scrittore appassionato. Credo fermamente nel potere dell'informazione e della consapevolezza. Da un anno caporedattore della redazione online di Quart4 Parete, tra una recensione e l'altro. Recente laureato in scienze della comunicazione - cinema e televisione presso l'università degli Studi Suor Orsola Benincasa.
RELATED ARTICLES
Privacy Policy Cookie Policy