martedì, Ottobre 19, 2021
HomeScienza e TecnologiaIndice città sostenibili: Torino soltanto 50esima tra le città europee

Indice città sostenibili: Torino soltanto 50esima tra le città europee

Il Sustainable European Cities Index, realizzato dall’agenzia di management Schroders, ha messo a nudo una grande difficoltà per la città di Torino che, per quanto abbia tentato di avviare un programma di sostenibilità e svolta green, risulta essere ancora dietro nelle gerarchie europee, rispetto alle grandi metropoli europee. In effetti, la città piemontese figura al 50esimo posto tra le 59 grandi città europee che sono state prese in considerazioni nel panorama internazionale dell’agenzia di management. Eppure, c’è grande fiducia per quel che concerne la città capoluogo del Piemonte, sulla base di un programma – promosso dalla prima cittadina Chiara Appendino in collaborazione con aziende e multinazionali – che potrebbe apportare un grande miglioramento in pochi anni.

L’Italia, all’interno della classifica, non mostra una tendenza positiva: la prima città italiana, presente in top 25 per sostenibilità e salvaguardia green, è Milano al 22esimo posto, mentre Roma e Napoli figurano rispettivamente alle posizioni 44 e 45. Primeggia, all’interno della classifica, la città di Amsterdam, capitale dei Paesi Bassi e da sempre meta green particolarmente ambita e attrattiva per visitatori di tutto il mondo, non soltanto per le sue bellezze ma anche per la cura dell’ambiente attraverso ogni dettame e progetto. Seguono, sul podio, Londra e Parigi a cui fanno seguito una serie di città scandinave da sempre considerate come i vettori della sostenibilità internazionale.

ArredareModerno

La città di Torino può fare affidamento su un piano di sostenibilità messo a punto dalla sindaca Chiara Appendino, in collaborazione con il Politecnico di Torino e non solo: lo stesso prevede la realizzazione di un consistente numero di piste ciclabili e bus elettrici, che aumenteranno considerevolmente nei prossimi anni. E ancora, Lavazza ha messo a disposizione un piano di sostenibilità cittadino in collaborazione con il Politecnico di Torino, a dimostrazione di un impegno che potrebbe cambiare la tendenza del capoluogo di regione.

Bruno Santini
Bruno Santini, 21 anni di Aversa (CE). Studente di marketing e scienze della comunicazione presso l'Università Suor Orsola Benincasa di Napoli, già copywriter e articolista presso Wolf Agency di Moncalieri (TO) . Amante di attualità, cinema e musica, oltre che di ogni componente culturale insita in ogni paese.
RELATED ARTICLES

Most Popular

Recent Comments

Privacy Policy Cookie Policy