giovedì, Maggio 19, 2022
HomeNewsTrasporti e Covid: in Piemonte i treni sono stati sostituiti da bus...

Trasporti e Covid: in Piemonte i treni sono stati sostituiti da bus su tutta la Regione

Da oggi subentra “il piano B” per i trasporti piemontesi. Molti del personale ferroviario sono risultati positivi al virus del Covid-19 e, di conseguenza, le stazioni hanno carenza di personale. Il sistema dei trasporti ferroviari è stato rapidamente sostituito dagli autobus in tutto il Piemonte.

Trasporti e Covid: sostituzione tempestiva dei treni

Una buona parte dell’organico operante nel sistema trasporto ferroviario è risultato positivo al Covid e, per contro, molti colleghi sono stati messi in isolamento forzato per stretto contatto con questi soggetti positivi.

ArredareModerno

Ma, il Piemonte ha reagito prontamente a questo ostacolo, lo spiega bene Marco Gabusi, assessore ai Trasporti della Regione Piemonte, il quale rivela della stretta collaborazione fra Regione Piemonte, Trenitalia e Agenzia della mobilità piemontese, i quali hanno rapidamente salvato la situazione; sostituendo i mezzi di trasporto treno con gli autobus su tutta la Regione. In questo modo si evita di far mancare collegamenti importanti ai cittadini.

Sotto pressione da molti mesi ormai, anche l’organico dei trasporti pubblici è “crollato”. Ma, il sistema del trasporto pubblico piemontese è stato pronto, con una rapida e valida azione, a, letteralmente, non lasciare a piedi tutti i piemontesi.

Federica Felice
Formata come Interior&Garden Designer, ho frequentato un corso di giornalismo che mi ha permesso di prestare servizi come copywriter e ghostwriter. Sono curiosa di natura e, tra i diversi interessi, ho la passione per la fotografia e i libri/film gialli.
RELATED ARTICLES
Privacy Policy Cookie Policy