sabato, Ottobre 16, 2021
HomeNewsTorino sarà la sede dei Giochi Mondiali invernali Special Olympics 2025

Torino sarà la sede dei Giochi Mondiali invernali Special Olympics 2025

Lo ha comunicato tramite i propri profili social la Sindaca del capoluogo Torinese, Chiara Appendino racchiudendo l’entusiasmo in una concisa ma efficace frase “il futuro è qui”.

I Giochi assegnati all’Italia, ma soprattutto a Torino

I giochi in programma tra il 29 Gennaio e il 9 Febbraio 2025, prenderanno il via con la canonica cerimonia di apertura che avrà come sede lo Stadio Olimpico Grande Torino, medesimo luogo nel quale avverrà la cerimonia conclusiva. Gli atleti partecipanti supereranno quota 3000 comprendendo anche i coach, 3000 saranno anche i volontari, i medici, lo staff e il personale, utili al corretto svolgimento delle manifestazioni.

Le discipline Sportive in programma

Il numero delle discipline in programma è di 8, suddivise per diversi territori, in particolare: Pattinaggio di velocità (Torino), Pattinaggio artistico, Danza sportiva, Sci alpino (Sestriere), Sci di fondo (Pragelato), Danza sportiva, Floorball, Snowboard e corsa con le racchette le da neve (Bardonecchia).

ArredareModerno

Per sottolineare l’entusiasmo nell’annunciare la propria Città, come sede dei Giochi, la Sindaca Appendino ha dichiarato: “Torino è pronta ad ospitare gli atleti Special Olympics, una delle realtà più belle che ho conosciuto in questi anni come Sindaca…veramente una comunità meravigliosa. I valori rappresentati da Special Olympics sono un esempio per tutti, specialmente per le generazioni future“.

L’importanza dei giochi per le persone “Speciali”

Torino non si limiterà ad ospitare dei giochi sulla falsariga delle olimpiadi invernali, ma accoglierà un’importante manifestazione dedicata a tutte quelle persone con disabilità che però hanno lottato e continuano a farlo nonostante le difficoltà immense che la vita ha imposto loro. Questi giochi rappresenteranno un importante esempio per tutti coloro che hanno solo bisogno di un po’ di forza per tirarsi su e mettersi in gioco, con l’impegno, tutti possono farcela.

Andrea Bortolotti
Nato con la passione per la scrittura e lo sport, trova nel giornalismo il punto coesione perfetto. Musica, Cinema e Arte sono altre passioni coltivate negli anni, anche tramite la frequentazione del liceo Artistico. Trasmettere le proprie idee e la propria passione non è mai stato così comodo e rapido come al giorno d'oggi e dunque perché sprecare questa opportunità?
RELATED ARTICLES

Most Popular

Recent Comments

Privacy Policy Cookie Policy