martedì, Ottobre 19, 2021
HomeNewsElezioni Torino 2021: primo istant pool, Stefano Lo Russo al 43%

Elezioni Torino 2021: primo istant pool, Stefano Lo Russo al 43%

Le elezioni comunali del 2021 iniziano a dare i primi risultati per quel che concerne gli istant pool, registrati da parte delle agenzie e degli enti preposti allo scrutinio. La situazione di Torino risulta essere particolarmente complessa, dal momento che – per quanto il candidato Stefano Lo Russo di centrosinistra risulti essere in vantaggio rispetto al suo rivale Paolo Damilano – il risultato non comporterebbe una vittoria al primo turno. Lo scenario, se la forbice dovesse essere confermata dai successivi pool, comporterebbe una nuova votazione da parte della cittadinanza torinese, in sede di ballottaggio. Nello specifico, risulta essere necessario considerare tutti i dati relativi alle elezioni di Torino del 2021, riportati da Sky TG24.

Elezioni Torino: i risultati del primo istant pool

Il primo istant pool relativo alle elezioni di Torino del 2021 non lascia spazio a particolari interpretrazioni, per quanto sia da considerare un margine di errore che si attesta intorno al +/-3,5%. Secondo i dati riscontrati e sottolineati da Sky TG24, è avanti il candidato di centrosinistra Stefano Lo Russo, le cui percentuali si identificano in una forbice che va dal 43% al 47% delle votazioni totali.

ArredareModerno

Più indietro, di quasi 5 punti in percentuale, il candidato di centrodestra Paolo Damilano, la cui forbice di voti ottenuti si identifica nel margine tra 38% e 42%. Per quel che concerne gli altri candidati, Valentina Sganga del Movimento 5 Stelle è tra il 6 e il 10%, Angelo D’Orsi (Pci, -Sinistra anticapitalista-rifondazione comunista-dema democrazia autonomia, Potere al Popolo) è al 2-4%, mentre tutti gli altri candidati hanno ottenuto – in totale – dal 3% al 5%. Non resta che attendere successivi aggiornamenti per quel che concerne l’ottenimento di percentuali più significative e precise, ma il quadro (a meno di stravolgimenti che non dovrebbero essere previsti) vedrebbe come opzione il ballottaggio tra Lo Russo e Damilano.

Bruno Santini
Bruno Santini, 21 anni di Aversa (CE). Studente di marketing e scienze della comunicazione presso l'Università Suor Orsola Benincasa di Napoli, già copywriter e articolista presso Wolf Agency di Moncalieri (TO) . Amante di attualità, cinema e musica, oltre che di ogni componente culturale insita in ogni paese.
RELATED ARTICLES

Most Popular

Recent Comments

Privacy Policy Cookie Policy