martedì, Dicembre 6, 2022
HomeInnovazione70 milioni da investire in alloggi per studenti a Torino

70 milioni da investire in alloggi per studenti a Torino

Un nuovo progetto, annunciato da pochissimo, prevede la costruzione di 582 mini alloggi per studenti a Torino, muniti di molti servizi.

Prende il nome di Fondo Patrizia, il finanziamento da 70 milioni di euro stanziato dall’azienda omonima, partner per gli asset immobiliari globali che ha deciso di puntare tutto su Torino e sulla costruzione in logo di nuovi alloggi per studenti, su commissione di uno dei suoi clienti istituzionali internazionali. La struttura sorgerà in via Frejus, sita a ovest del centro della città e distante solo 1 km dal Politecnico e 3.5 dall’Università, nei pressi della metropolitana. Già polo universitario italiano ed internazionale di grande prestigio, quello torinese sarà, grazie a questa iniziativa, impreziosito ulteriormente, destando l’attenzione di molti potenziali futuri iscritti.

Dettagli sul progetto

Il piano progettuale riguardante la struttura prevede la realizzazione di un campus moderno, che andrà a comporsi di 582 mini appartamenti, ognuno di essi munito di bagno privato, oltre che a una palestra comuna, degli spazi di studio, una sala adibita al relax, spazi verdi all’aperto e ben 142 posti auto. L’intera struttura andrà ad occupare circa 13.000 metri quadri di spazio residenziale, estendendosi su cinque piani.

Wallstreet English Torino

Il complesso è stato progettato al fine di ottenere prestazioni energetiche ottimali; rivelandosi sostenibile per l’ambiente. Il progetto dovrebbe concludersi per settembre 2023 e sarà curato da Stonehill Holdings, una società internazionale specializzata in sistemazioni studentesche in Europa. Si tratta di un investimento particolarmente importante che aiuterà la proposta universitaria di Torino ad essere selezionata in maniera ancor più profonda sul territorio italiano e internazionale.

RELATED ARTICLES
Privacy Policy Cookie Policy