sabato, Gennaio 28, 2023
HomeEventiIl raduno dei Babbi Natale davanti all'ospedale Regina Margherita: Piazza Polonia si...

Il raduno dei Babbi Natale davanti all’ospedale Regina Margherita: Piazza Polonia si trasforma in Piazza Lapponia

È arrivato il momento di recuperare i vostri vestiti da Santa Claus e i vostri cappelli rossi perché per questo weekend è previsto a Torino il raduno dei Babbi Natale: si terrà il 3 e il 4 dicembre in Piazza Polonia davanti all’Ospedale Regina Margherita. A quanto pare non ci sarà solo la neve (prevista per i prossimi giorni sul Nord Italia anche in pianura) ad annunciare l’inizio del periodo natalizio, ma anche una festa ricca di eventi organizzata dalla fondazione Forma. “Piazza Polonia si trasforma in Piazza Lapponia” recita il claim dell’edizione di quest’anno.

Ma attenzione! Le regole sono poche ma semplici: nello spazio destinato alla festa, nel quale sarà ricreato un villaggio di Natale nei minimi particolari, si potrà entrare soltanto vestiti da Babbo Natale, e quindi con un cappello, una giacca e l’abito intero.

Wallstreet English Torino

Il raduno è organizzato per una nobile causa: sia sabato che domenica i volontari della fondazione Forma saranno presso le Casette in Piazza Polonia dalle ore 9.00 alle 17.00 per raccogliere fondi destinati all’acquisto di una nuova risonanza magnetica ad alta intensità di campo (3 Tesla).

Ad accogliere i partecipanti ci sarà un enorme Babbo Natale di paglia, e naturalmente, come in qualsiasi villaggio di Natale degno di questo nome, non mancheranno gli elfi, le renne e le slitte. Ma sarà anche possibile sorseggiare vin brulèe o cioccolata calda mentre ci si gode l’atmosfera natalizia.

I Babbi Natale presenti all’evento potranno inoltre osservare le opere create da più di 6000 alunni delle 300 classi che hanno partecipato al concorso scuole. E tutto questo mentre vengono allietati dalla musica della Fanfare Montenero degli Alpini di Torino. Non sono poi da trascurare le numerose attività ludiche per bambini e le molte sorprese in programma.

Saranno due giornate ricche di eventi: gli appuntamenti di sabato 3 dicembre

Si comincia sabato mattina con la pedalata: ritrovo alle ore 9,30 al Parco delle Vallere (Moncalieri) per un tour attraverso i luoghi simbolici di Torino. I ciclisti passeranno dal Monte dei Cappuccini, dalla Gran Madre, dal Monumento Fausto Coppi, dai Murazzi e dal Parco del Valentino per arrivare finalmente, percorrendo Corso Unità d’Italia, in Piazza Polonia intorno alle 11,30. È necessario iscriversi alle Casette di Piazza Polonia oppure online sul sito di Torino Bike Experience (https://www.torinobike-xp.it/babbi-in-bici).

Ma per chi preferisce passeggiare, è prevista per sabato 3 dicembre anche una camminata: in questo caso il gruppo dei Babbi Natale ricoprirà il percorso che va dal Lingotto (di fronte a Eataly) fino a, naturalmente, Piazza Polonia. Arrivo previsto per le ore 11.00.

Gli eventi di domenica 4 dicembre

Una seconda pedalata è prevista per domenica 4 dicembre. Questa volta però si partirà alle 9,30 in Via Armanno Fenoglietti per arrivare nel pieno della festa di Piazza polonia alle 11,30. Ancora una volta consigliamo a chiunque fosse interessato di consultare il sito di Torino Bike Experience (https://www.torinobike-xp.it/babbi-in-bici).

Ma c’è anche una novità: per Piazza Polonia domenica 4 passeranno i motociclisti. Facendo rombare i propri motori, questi sfileranno nella piazza per salutare in un modo inconsueto i bambini del Regina Margherita.

Dopo le moto, all’appello rispondono anche le canoe: una flotta di babbi Natale in canoa sfilerà infatti sul Po. La sfilata sarà visibile da Piazza Polonia attraverso il ledwall allestito per l’occasione.

Alessandro Combina
Alessandro Combina
Laureato in Culture Moderne Comparate all'Università di Torino, è profondamente interessato alla scrittura in tutte le forme che questa può assumere. Già redattore presso L'Indice dei Libri del Mese ed Ex Libris 20, coltiva la passione per la letteratura e l'arte in generale, mantenendo però un occhio di riguardo per il mondo dell'informazione e della comunicazione.
RELATED ARTICLES
Privacy Policy Cookie Policy