martedì, Settembre 27, 2022
HomeEventiI flâneurs di Torino esplorano la città senza fretta - soci Caus

I flâneurs di Torino esplorano la città senza fretta – soci Caus

Tutti gli appassionati di di arte e cultura e delle passeggiate “lente” amano ammirare la storia degli edifici e la bellezza circostante. In questo caso, il gruppo dedicato, conosciuto come i “Flâneurs del Caus” – Centro Arti Umoristiche e Satiriche, riunisce diverse generazioni che hanno in comune l’amore per la città di Torino.

I flâneurs per Torino: tra tour e clima parigino

Il termine francese flâneurs, richiama il celebre poeta parigino Baudelaire, riecheggiando la bellezza dell’osservare senza fretta e di carpire ogni più piccola sfumatura del mondo circostante in grado di suscitare meraviglia e stupore.

Wallstreet English Torino

La città di Torino è conosciuta anche come “la piccola Parigi” dove il gruppo di soci “Flâneurs del Caus” hanno promosso dei tour ad hoc per poter ammirare e commentare la cultura e l’arte nella città torinese.

Nel dettaglio, si apprestano a svolgersi 2 tour nel mese di agosto 2022:

  1. il tour “Custodiamoci”: per venerdì 12 e martedì 23 agosto, dalle ore 9.30 alle 12, ci si perderà fra i vicoli ed i cortili dei bellissimi palazzi in zona Crocetta, per proseguire poi verso corso Montevecchio, Corso Stati Uniti, Corso Re Umberto, via Cristoforo Colombo per terminare in via Cassini. La partenza è in Corso Duca degli Abruzzi 20, di fronte all’ingresso dell’Istituto Sommellier;
  2. tour sul liberty, déco e razionalismo in San Donato, venerdì 19 agosto, dalle ore 9.00 alle 11.30. Luogo d’incontro in Corso Francia altezza via Cibrario. La camminata comprenderà il giro verso via Piffetti, via Cibrario, via Rivara, via San Donato per terminare in Piazza Statuto.

Il tour è gratuito per tutti soci Caus, i quali dovranno esibire la tessera 2022 gratuita per poter accedere ai tour di gruppo, sempre in maniera gratuita.

Per info e prenotazioni: www.caus.it – info@caus.it .

Federica Felice
Federica Felice
Formata come Interior&Garden Designer, ho frequentato un corso di giornalismo che mi ha permesso di prestare servizi come copywriter e ghostwriter. Sono curiosa di natura e, tra i diversi interessi, ho la passione per la fotografia e i libri/film gialli.
RELATED ARTICLES
Privacy Policy Cookie Policy