domenica, Agosto 7, 2022
HomeSportTorino FC, due positivi al Covid: il comunicato del club

Torino FC, due positivi al Covid: il comunicato del club

Non si arresta la mole preoccupante del Coronavirus che, naturalmente, ha iniziato ad investire nuovamente il mondo del calcio. Dal momento che i contatti diretti sono molteplici, all’interno degli spogliatoi e in campo, così come gli spostamenti che riguardano ogni squadra di calcio italiana durante una stagione di campionato, esporsi al Coronavirus è molto più semplice nonostante tutte le misure di sicurezza che sono state pensate per ogni club. Anche il Torino ha accertato due casi di positività all’interno del suo club, come testimoniato da un comunicato della società che non ha specificato i nomi di coloro che sono positivi.

L’annuncio della società granata e il comunicato sui casi di Covid in squadra

Per quanto non siano stati fatti i nomi di coloro che sono risultati positivi al Coronavirus dopo gli ultimi accertamenti con tamponi, è possibile comunque sapere che coloro che hanno riportato una positività al Covid fanno parte dell’organico della società granata e sono regolarmente tesserati al Torino FC. Come riportato, infatti, si tratta di un calciatore e di un membro dello staff della società granata. Chiaramente, qualora il calciatore positivo dovesse essere parte della prima squadra, la sua positività verrà ufficializzata in sede di conferenza stampa dall’allenatore del Torino, Ivan Juric.

Wallstreet English Torino

Intanto, questo è il comunicato emanato dalla società granata: «Il Torino Football Club comunica che due tesserati – un calciatore e un membro dello staff – sono risultati positivi al Covid-19 in seguito al tampone molecolare eseguito stamane preventivamente alla ricostituzione del gruppo squadra. Entrambi, regolarmente vaccinati, osserveranno il periodo di isolamento presso il loro domicilio in accordo con l’autorità sanitaria locale».

I casi di Covid in Serie A: la situazione attuale

La positività di due membri dell’organico del Torino si aggiunge a quella di altre realtà che, in Serie A, hanno investito quasi tutte le squadre del campionato italiano, e non solo. Le recenti vacanze a Dubai di molti calciatori (tra cui Lautaro Martinez dell’Inter e Theo Hernandez del Milan) preoccupano in virtù dei focolai di Coronavirus nati proprio in luoghi di ritrovo e di vacanza di questo genere.

Tra i casi accertati, ha destato particolare clamore quello di Ciro Immobile della Lazio, oltre che quelli di Lorenzo Insigne, Hirving Lozano e Fabian Ruiz del Napoli. Il Genoa presenta sia il difensore e capitano Domenico Criscito, sia l’allenatore Andriy Shevchenko tra i suoi positivi. Realtà sicuramente bersagliata è quella della Salernitana, di cui non sono note le positività di ben sei calciatori.

Bruno Santini
Bruno Santini
Bruno Santini, 21 anni di Aversa (CE). Studente di marketing e scienze della comunicazione presso l'Università Suor Orsola Benincasa di Napoli, già copywriter e articolista presso Wolf Agency di Moncalieri (TO) . Amante di attualità, cinema e musica, oltre che di ogni componente culturale insita in ogni paese.
RELATED ARTICLES
Privacy Policy Cookie Policy