martedì, Settembre 27, 2022
HomeSportAtalanta-Torino: due grosse assenze per Juric, le parole dell'allenatore

Atalanta-Torino: due grosse assenze per Juric, le parole dell’allenatore

Atalanta-Torino rappresenta sicuramente una sfida particolarmente attesa nel quarto turno di Serie A; le due squadre, ancora imbattute nelle prime tre giornate del campionato di calcio italiano, si sfidano in un match che promette sicuramente bene. Il Torino, però, si presenterà alla sfida con un organico non al completo, così come spiegato da Ivan Juric in conferenza stampa: al di là dell’infortunato Singo, infatti, anche Radonjic non dovrebbe essere della sfida, in virtù di alcune noie fisiche che riguardano il talentuoso centrocampista.

Radonjic infortunato: chi gioca in Atalanta-Torino?

In virtù del complicato match contro l’Atalanta, il Torino non è al meglio per quel che concerne la formazione. Dopo i primi tre incontri di Serie A, che hanno mostrato una formazione sicuramente sugli scudi, qualitativamente parlando, la compagine granata dovrà fare sicuramente a meno di Singo, fermo per infortunio. Stessa sorte potrebbe toccare anche al trequartista Radonjic, dopo che quest’ultimo – nella sfida contro la Cremonese – ha contribuito alla vittoria della squadra con gol e assist.

Wallstreet English Torino

Juric ha spiegato, in conferenza stampa, che il centrocampista non si è allenato a causa di alcuni dolori: “Radonjic fa fatica perché non ha giocato per anni, ha dolori e anche ieri non si è allenato: già domani non abbiamo un giocatore che lo sostituisca. Siamo in mancanza in certi ruoli”. L’allenatore ha gatto riferimento a una situazione di mercato, che potrebbe riportare Praet in maglia granata.

Se non dovesse giocare Radonjic, il Torino dovrà fare affidamento a Lukic, nonostante le recenti decisioni del giocatore, intenzionato a lasciare la squadra: “Abbiamo poche opzioni: se non c’è Radonjic, metto tutti e tre i centrocampisti. Lukic sempre bene, ha fatto una settimana come si deve ed è probabile che giochi dall’inizio. Per il resto non posso fare tanti cambi”.

Bruno Santini
Bruno Santini
Bruno Santini, 21 anni di Aversa (CE). Studente di marketing e scienze della comunicazione presso l'Università Suor Orsola Benincasa di Napoli, già copywriter e articolista presso Wolf Agency di Moncalieri (TO) . Amante di attualità, cinema e musica, oltre che di ogni componente culturale insita in ogni paese.
RELATED ARTICLES
Privacy Policy Cookie Policy