mercoledì, Gennaio 26, 2022
HomeScienza e TecnologiaIl Comitato Tecnico Scientifico del CSI Piemonte presenta i nuovi servizi pubblici...

Il Comitato Tecnico Scientifico del CSI Piemonte presenta i nuovi servizi pubblici digitali

Un convegno sulla rivoluzionaria Pubblica Amministrazione 4.0, dove i servizi ai cittadini vogliono essere più smart, veloci, sicuri e facili da utilizzare. L’evento Cittadini nel paese delle meraviglie. Servizi pubblici digitali, una rivoluzione tecnologica e di pensiero, è stato curato dal Comitato Tecnico Scientifico del CSI Piemonte.

CSI Piemonte: citizen journey e rivoluzione tecnologica

L’incontro, che si è svolto presso la Casa delle Tecnologie Emergenti e parallelamente in diretta streaming sul web, ha intrapreso tematiche importanti sulla presentazione della nuova PA 4.0; la quale affronta numerose sfide per tramutarsi in un servizio digitale tecnologico.

ArredareModerno

Numerosi accademici ed esperti del marketing pubblico, hanno discusso ed analizzato le varie tematiche inerenti al citizen journey, mettendo a confronto le nuove relazioni che il pubblico cittadino ha con gli Enti Pubblici.

Al centro del cambiamento è sempre il cittadino, avente diritto a più sicurezza, trasparenza ed efficienza amministrativa.

Ma non solo, la nuova Pubblica Amministrazione vuole integrare sistemi tecnologici moderni ed innovativi fra i suoi sistemi con il pubblico, come:

  •  l’IoT
  • Blockchain
  • AI – Intelligenza Artificiale.

Già nel sito di TorinoFacile della Città di Torino e  PiemonteTu della Regione Piemonte fino al sito Il Piemonte ti vaccina, sono stati mossi i primi passi verso questo cambiamento digitale.

Il Presidente del CSI Piemonte, Letizia Maria Ferraris, comunica l’impegno dello stesso CSI nello sviluppo e nella diffusione di questa nuova cultura digitale, oltre che di estenderla a più enti possibili per rimanere tutti al passo con i tempi.

Anche Fulvio Corno, Presidente Comitato Tecnico Scientifico CSI Piemonte, fa notare lo sviluppo dell’intelligenza artificiale negli ultimi anni e la sua vasta applicazione in numerosi campi, soprattutto nel lavoro (vedi per esempio il telelavoro). Pertanto, sia le società tecnologiche che gli Enti Pubblici, devono lavorare su questo fronte ponendo sempre più al centro la figura ed il ruolo del cittadino.

Il Consorzio stesso ha un suo sistema di CRM (Citizen Relationship Management), denominato Taylor, il quale mantiene un rapporto fra la PA ed il pubblico, attraverso il telefono e videochiamate, chat e mail, il web. Ma non solo, grande valore anche per l’impiego delle piattaforme social, le quali hanno contribuito ed agevolato la comunicazione. Questo il pensiero del Direttore Generale CSI Piemonte, Pietro Pacini.

Federica Felice
Formata come Interior&Garden Designer, ho frequentato un corso di giornalismo che mi ha permesso di prestare servizi come copywriter e ghostwriter. Sono curiosa di natura e, tra i diversi interessi, ho la passione per la fotografia e i libri/film gialli.
RELATED ARTICLES
Privacy Policy Cookie Policy