giovedì, Giugno 20, 2024
HomeNewsPiazza Baldissera: la rotonda sarà eliminata, ecco perché

Piazza Baldissera: la rotonda sarà eliminata, ecco perché

La rotonda di piazza Baldissera a Torino verrà eliminata. Si tratta di uno dei luoghi più trafficati di tutto il capoluogo piemontese, e per questo gli abitanti lo detestano. Infatti, la rotonda è lo snodo che accoglie in sé alcuni degli assi principali di Torino: l’asse Est-Ovest; via Cecchi e la Spina Centrale. Il nuovo progetto vedrà avvalorare questo luogo con dei ritocchi fondamentali: di seguito le informazioni.

La rotonda di piazza Baldissera sarà eliminata: ecco i motivi

Per la gioia dei cittadini, Torino si prepara a dire addio alla rotonda di piazza Baldissera, centro nevralgico del capoluogo piemontese. Il Comune ha trovato, dopo anni e anni di progettazioni e proposte bocciate, la soluzione al problema del traffico in questo luogo. In programma la rimozione della rotonda, sostituita entro due anni da un incrocio.

Infatti, l’assessora alla Mobilità Chiara Foglietta, ha ritenuto saggio eliminare totalmente la rotonda in piazza Baldissera per dar luce in due anni ad un ampio incrocio. Nel nuovo progetto sono previsti sei impianti semaforici, la cui installazione verrà affidata allo studio di Torino Samep Mondo Engeneering.

Piazza Baldissera: nuovo incrocio semaforico a sostituire la rotonda

Siccome anche ritorna a circolare in piazza Baldissera anche il tram 10, è impensabile che ciò possa avvenire nel caos della situazione attuale. Per risparmiare sui costi e per evitare di bloccare il traffico per un lungo lasso temporale, la previsione è di svolgere i lavori con ritmi rapidi.

Cancellare la rotonda costerà circa 4 milioni di euro. Mentre verrà concretizzata questa operazione, verranno installati anche i nuovi binari del tram e l’impianto semaforico per l’incrocio del futuro. Il cantiere comincerà a prendere vita nel 2024, anno in cui InfraTo renderà disponibili i binari, per terminare i lavori nel 2025.

Il nuovo progetto includerà anche una facilitazione per il traffico pedonale e ciclistico, oltre quello automobilistico. Verranno eliminati i passaggi pedonali e ciclabili sorti intorno la rotonda, e verranno inseriti degli appositi semafori a gestire una corretta circolazione. Tali semafori saranno smart: calcoleranno il tempo del rosso e del verde.

Nel nuovo incrocio di piazza Baldissera sorgeranno anche piazzette pubbliche dopo l’eliminazione della rotonda

Il Comune di Torino lancerà un concorso per avere nuove idee su come ridisegnare piazza Baldissera a seguito dell’eliminazione della rotonda. Siccome gran parte della piazza è inutilizzato, verranno impiantati 5 mila metri quadri di terreno con due isole verdi dove installare dei portabici.

Christian D'Avanzo
Christian D'Avanzo
Cinefilo dalla nascita e scrittore appassionato. Credo fermamente nel potere dell'informazione e della consapevolezza. Da un anno caporedattore della redazione online di Quart4 Parete, tra una recensione e l'altro. Recente laureato in scienze della comunicazione - cinema e televisione presso l'università degli Studi Suor Orsola Benincasa.
RELATED ARTICLES
Privacy Policy Cookie Policy