giovedì, Luglio 18, 2024
HomeNewsLauriano: due nuove rotatorie sulla Sp. 590 della Valle Cerrina

Lauriano: due nuove rotatorie sulla Sp. 590 della Valle Cerrina

La sicurezza sulla Sp 590 della Valle Cerrina è questione strategica per i Comuni della collina torinese. Questo è l’elemento più di rilievo che la sindaca di Lauriano Matilde Casa ha portato all’attenzione del vicesindaco della Città metropolitana di Torino Jacopo Suppo in un incontro che si è tenuto martedì 15 febbraio. Da questa mattina sono stati piazzate le barriere di plastica sulla nuova rotatoria di Lauriano, al km 26 della strada provinciale 590 della Valle Cerrina. Tutto questo in corrispondenza dell’accesso allo stabilimento Luxottica. Città Metropolitana, con una nota stampa, annuncia l’apertura della rotonda ma, in realtà, i lavori sono ancora in corso. Come pubblicato qualche tempo fa, i lavori dovrebbero concludersi definitivamente solo a settembre.

Ora sta provvedendo all’adeguamento di una serie di incroci con la realizzazione di altre due rotatorie, per le quali la Direzione Viabilità ha già affidato i lavori e che saranno consegnate per l’inizio delle lavorazioni nella tarda primavera di quest’anno: la prima localizzata nell’intersezione lungo la Sp 590 al km 27 per un importo di 568mila euro, la seconda che interessa l’intersezione  della Sp. 590 con la Sp. 458 nel territorio del Comune di San Sebastiano da Po, per un importo di circa 300mila euro.

Rendere più sicure le nostre strade” commenta il vicesindaco Suppo “ è una nostra priorità. Più difficile però è intervenire sui comportamenti di chi guida e che non osserva il codice stradale né tanto meno usa il buonsenso”.

Andrea Larghi
Andrea Larghi
Tutto è nato per la passione per l'enogastronomia. Dopo gli studi presso la scuola alberghiera mi avvicino al mondo della scrittura, grazie a un corso di giornalismo, presso L'Accademia Telematica Europea. Tra gli interessi anche lo sport, in particolare il calcio e il mondo della birra.
RELATED ARTICLES
Privacy Policy Cookie Policy