domenica, Febbraio 5, 2023
HomeNewsIl Centro Servizi Didattici diventa polo per l’orientamento dalla scuola media alle...

Il Centro Servizi Didattici diventa polo per l’orientamento dalla scuola media alle superiori

C’è tempo fino a lunedì 12 settembre per partecipare alla gara d’appalto che la Città metropolitana ha indetto per affidare le attività di formazione in tema di orientamento degli studenti nel passaggio dalla scuola media alla scuola superiore per il periodo 2022-2026.
Il Centro Servizi Didattici-CeSeDi della Città metropolitana di Torino aggiungerà alle tradizionali competenze in materia di formazione quella della “didattica orientativa”, operando come polo di formazione per gli insegnanti sulla tematica dell’orientamento degli studenti che dalla scuola secondaria di I grado passano alla scuola secondaria di II grado.
Per supportare l’avvio di questo progetto è stata indetta una gara d’appalto pubblica, che scadrà lunedì 12 settembre, con l’obiettivo di affidare a un operatore economico esterno una serie di attività, da realizzare in collaborazione col CeSeDi, volte a rafforzare le attività istituzionali, sia quelle consuete che altre di carattere innovativo come appunto il progetto dedicato alla didattica orientativa. L’operatore economico affidatario dovrà individuare un’equipe di tre persone dedicate a tempo pieno a tali attività.
“Pur consapevoli che la materia dell’orientamento scolastico è stata riattribuita alla competenza diretta della Regione Piemonte” spiega Caterina Greco, consigliera con delega all’istruzione e alla rete scolastica di Città metropolitana “abbiamo deciso di potenziare in questa direzione il ruolo del CeSeDi dopo aver rilevato, nell’ambito dell’attività di programmazione scolastica, che il fenomeno dell’abbandono e delle numerose richieste di passaggio da un istituto/indirizzo all’altro – le cosiddette passerelle – è in costante e preoccupante crescita, con conseguenti difficoltà di accoglimento e di utilizzazione ottimale degli edifici scolastici e, soprattutto, con ricadute dannose sul percorso formativo dei ragazzi”.

Alberto Garbarino
Alberto Garbarino
Alberto Garbarino, 30 anni di Genova (GE) , Laureato in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli studi di Genova, Redattore presso Wolf Agency di Monalieri (To). Amo lo sport , il cinema e l'attulità.
RELATED ARTICLES
Privacy Policy Cookie Policy