domenica, Febbraio 5, 2023
HomeNewsCome aumentare l’autostima e fiducia in sé stessi

Come aumentare l’autostima e fiducia in sé stessi

Aumentare l’autostima è molto importante in quanto questa determina il valore che ci si attribuisce e la fiducia che si ha nelle proprie capacità.

Non tutti e non sempre purtroppo si riesce ad avere il giusto livello di autostima in sé stessi. Tutti passiamo dei momenti di alti e bassi e spesso capita che le vicissitudini negative vadano a incidere proprio sull’autostima che si ha nei confronti di quello che si può fare e dei risultati che si possono raggiungere.

Wallstreet English Torino

Migliorare il livello di autostima e di fiducia in sé stessi però non solo è possibile ma spesso è necessario per avere una vita piena, per non essere solo un figurante che vede gli eventi intorno a lui passare e andare avanti, ma per dirigere la vita verso la giusta direzione.

Come spiega Enrico Mele, fondatore di In Attraction ed esperto in arte della seduzione, ritrovare la giusta autostima permette di vivere la propria vita da protagonisti, riuscendo di conseguenza a migliorare le proprie capacità sia nel trovare un partner sia nel raggiungere risultati ottimali nel proprio campo di lavoro.

L’autostima è la considerazione che si ha del proprio valore e comprende anche tutte quelle attitudini che si sviluppano nei confronti di sé stessi e della vita. Ecco perché bisogna cercare di migliorarla. Ma vediamo insieme alcuni consigli per riuscire ad aumentare l’autostima e la fiducia in sé stessi. 

Costruire l’autostima per crescere e raggiungere i propri obiettivi

Costruire il giusto livello di autostima permette di crescere e anche di imparare a effettuare su di sé delle critiche costruttive in un feedback che aiuta a diventare la persona che si è realmente esprimendo il meglio di sé stessi, con il giusto rapporto con il proprio corpo e senza dover raggiungere degli stereotipi imposti e che non sono adatti a tutti.


Seguire un modello sbagliato e fittizio non aiuta ad aumentare la propria autostima, anzi è il primo passo per riuscire a distruggere sempre di più la fiducia in sé stessi. Ecco perché per costruire il giusto livello di amore per sé stessi bisogna innanzi tutto comprendere chi si è e chi si vuole diventare ponendosi man mano obiettivi che rispecchiano la propria essenza e il proprio carattere.

L’autostima permette di sfruttare le proprie caratteristiche peculiari e le capacità possedute a priori per ottenere ciò che si desidera dalla vita. Ma vediamo 5 attività che ti aiutano a raggiungere questo risultato.

Inizia dall’attività fisica

Un primo passo per migliorare l’umore e anche la fiducia in sé stessi è iniziare a fare attività fisica in modo costante. L’esercizio fisico è molto importante, in quanto è un’attività che in primo piano aiuta a sentirsi più felici, poi migliora il proprio aspetto fisico, infine permette di riuscire ad ottenere nel corso del tempo un riscontro reale dei progressi che si stanno ottenendo.

Fai un elenco dei risultati che vuoi raggiungere

Fissare degli obiettivi da un senso alla propria vita. Ecco perché fare un elenco dei risultati che si desidera raggiungere sul piano personale o lavorativo permette di capire sia ciò che si vuole realmente sia come attivarsi e mettersi in azione per riuscire a farlo e concretizzarlo nella vita reale.

Impara a riconoscere le tue capacità

L’autostima si fonda sulla giusta autocritica ma anche su un’attenta analisi delle proprie capacità. Valorizzare, sfruttare a fondo e migliorare delle capacità di base che sono già in proprio possesso è essenziale per capire il valore che si ha. Conoscendo appieno le proprie capacità sarà anche più semplice fissare i giusti obiettivi e imparare a vivere una vita piena in linea con le proprie aspettative.

Individua chi vorresti diventare

Visualizzare la persona che si vuole diventare è essenziale. Capire a cosa si aspira, a qual è la persona che si vuole essere quando ci si interfaccia con gli altri è fondamentale. Solo capendo che persone si vuole diventare è possibile riuscire a diveltarla davvero e anche a intrattenere rapporti migliori con gli altri, dal proprio partner ai colleghi.

In conclusione, avere stima di sé è la chiave per vivere la vita che si desidera, per raggiungere gli obiettivi che si è sempre sognato di concretizzare, ma anche per riuscire a ottenere il giusto rispetto dagli altri, e perché no trovare anche il partner ideale.

RELATED ARTICLES
Privacy Policy Cookie Policy