giovedì, Maggio 19, 2022
HomeEventiRockin'1000 a Torino per uno spot di Eurovision

Rockin’1000 a Torino per uno spot di Eurovision

La band più grande del mondo ha invaso Piazza San Carlo a Torino per uno degli spot di Eurovision.

Nella giornata di venerdì 8 aprile 2022, Piazza San Carlo è stata, ancora, protagonista di un’iniziativa musicale. Dopo la gigantesca scritta apparsa nella notte, qualche giorno fa, declamante: “Ti amo ancora”, parte di un’iniziativa promossa dal gruppo Eugenio in Via di Gioia, il luogo ha fatto, di nuovo, da sfondo ad un’azione a tema musicale, questa volta a fini promozionali, in vista dell’inizio della kermesse musicale europea.

Tutte le info sull’iniziativa

Non molto tempo fa, gli esecutivi di Rockin’1000 avevano annunciato la loro partecipazione ad Eurovision. Le dichiarazioni ufficiali in merito all’iniziativa citano lo spot ufficiale che sarà trasmesso in tutta Europa per promuovere Eurovision 2022 e un ulteriore contenuto che gli spettatori avranno modo di vedere sui propri schermi durante le dirette dell’evento che, lo ricordiamo, si terrà in maggio. Come consuetudine, Rockin’1000 ha, ancora una volta, reclutato musicisti e cantanti, questa volta provenienti da tutto il continente, attraverso un concorso, per esibirsi nella storica Piazza torinese.

ArredareModerno

In queste ore, i Rockin’1000 si sono riuniti per eseguire il Te Deum, tema musicale del preludio dell’opera di Marc-Antoine Charpentier. L’esibizione sarà trasmessa al principio e al termine delle dirette televisive dell’evento. I Rockin’1000 nacquero per spingere la celebre band statunitense dei Foo Fighters ad esibirsi a Cesena nel 2014.

Data la tragica scomparsa del batterista del gruppo, Taylor Hawkins, avvenuta pochi giorni fa, non sorprenderà se il supergruppo dovesse decidere di osservare un tributo all’artista suonando, come otto anni fa, una delle hit più evocative della band: Learn To Fly. Oggi, Rockin’1000 è una realtà consolidata a livello internazionale, accogliendo musicisti provenienti da tutto il mondo e organizzando concerti trionfali in Italia e in giro per l’Europa. Un’iniziativa simbolo di unione tra i popoli e amore incondizionato per la musica, perfettamente congrua con i temi principali dell’edizione torinese di Eurovision.

RELATED ARTICLES
Privacy Policy Cookie Policy