venerdì, Giugno 14, 2024
HomeEventiPianezza al Salone del Libro: un successo internazionale

Pianezza al Salone del Libro: un successo internazionale

di Claudio Pasqua

Il Comune di Pianezza al Salone Internazionale del Libro di Torino, che si è chiuso il 13 maggio 2024, è stato a detta di molti un grande successo e ha trasformato l’occasione in una festa della cultura e del patrimonio letterario, attirando numerosi visitatori. Presentando per la prima volta uno stand proprio al Padiglione OVAL, Stand W193, Pianezza ha colto l’opportunità di esibire il suo tesoro culturale e di fornire una vetrina eccezionale per gli scrittori locali, ottenendo una rilevante esposizione internazionale. L’area espositiva del comune è diventata un punto di incontro per gli amanti della letteratura, offrendo la possibilità di scoprire una vasta selezione di lavori di autori locali e pubblicazioni che riflettono le tradizioni e la storia di Pianezza.

Gli incontri autorevoli allo Stand del Comune di Pianezza

Lo stand di Pianezza è diventato un punto di incontro per amanti della letteratura, critici, e curiosi, grazie alla ricca selezione di opere letterarie esposte, che spaziavano dalle pubblicazioni di autori pianezzesi a libri che raccontano la storia e le tradizioni del territorio. L’area espositiva ha ospitato una serie di incontri e dibattiti arricchenti, coordinati da Giovanni Firera, Presidente ADI – Agenzia Digitale Italiana, con la partecipazione di nomi noti come il Sen. Giorgio Benvenutola giornalista Andreja Restekl’attore Cochi Ponzoni,  lo storico Giordano Bruno Guerri e tanti altri.

Il Governatore della Regione Piemonte Alberto Cirio in visita allo Stand
Lo storico Gianni Oliva in visita allo Stand del Comune di Pianezza

Il Sindaco Antonio Castello e l’Assessore alla Cultura Riccardo Gentile hanno manifestato grande entusiasmo riguardo al successo dell’evento, evidenziando come la presenza al Salone abbia potenziato la visibilità della cultura locale e incrementato il senso di orgoglio nella comunità di Pianezza.

Lo Storico Giordano Bruno Guerri relatore allo stand del Comune di Pianezza
Cochi Ponzoni presenta il suo ultimo libro allo stand del Comune di Pianezza
Incontro con il Sen. Giorgio Benvenuto autore del libro «Il sindacalista e la storia» Intervengono il Sen. Gianfranco Morgando e Giovanni Firera.
Incontro con il Sen. Giorgio Benvenuto autore del libro «Il sindacalista e la storia» Intervengono il Sen. Gianfranco Morgando e Giovanni Firera.

Il video delle attività di Pianezza realizzato da ADI  – Agenzia Digitale Italiana che è andato in onda per tutte le giornate del Salone 

La giornata di chiusura ha visto la partecipazione di centinaia di studenti delle scuole allo stand della Città Metropolitana, della 4° edizione del concorso letterario «Bullo a chi?» indetto dal Comune di Pianezza ore 12,00.
E la presentazione delle attività della biblioteca scolastica dell’IIS Dalmasso da parte degli studenti ore 14,00.
Per finire anche la presentazione delle scuole dell’Arca che quest’anno partecipano alla competizione mondiale indetta da First Lego League il cui titolo per quest’anno è: «Masterpiece! La tecnologia al servizio delle arti»

L’evento organizzato dal Comune di Pianezza ha beneficiato del supporto dell’Agenzia Digitale Italiana, che ha contribuito con risorse essenziali per una comunicazione efficace e la promozione dell’evento, garantendo una vasta visibilità per la città e i suoi pensatori.

L’iniziativa ha favorito importanti discussioni e scambi culturali, arricchendo il programma con argomenti storici e contemporanei che hanno generato grande interesse e dibattiti vivaci.

Concluso il Salone, il Comune di Pianezza incoraggia tutti i cittadini a continuare a impegnarsi attivamente nelle attività culturali, invitandoli a consultare il sito ufficiale e a seguire gli aggiornamenti sui social media per restare al corrente delle future iniziative.

Mentre cresce l’attesa per la prossima edizione del Salone, Pianezza celebra il successo raggiunto quest’anno, con l’obiettivo di persistere nella promozione e valorizzazione del proprio patrimonio culturale e letterario.

RELATED ARTICLES
Privacy Policy Cookie Policy