mercoledì, Gennaio 26, 2022
HomeCulturaMAO Torino: appuntamento in Oriente tra Arte e Tè - incontri e...

MAO Torino: appuntamento in Oriente tra Arte e Tè – incontri e degustazione

Dal fascino orientale indiano, ci saranno appuntamenti dedicati all’arte e alla cultura di un Paese ai suoi 75 anni di indipendenza. AL MAO – Museo d’Arte Orientale di Torino, tra il 22 Gennaio 2022 ed il 19 Marzo 2022, la cultura e le opere indiane vi aspettano con tre eventi dedicati e per degustare i pregiati tè indiani.

MAO Torino: tra arte e degustazione – gli appuntamenti

L’evento che presenzierà al Museo d’Arte Orientale di Torino sarà monitorato sotto il patrocinio del Consolato Generale dell’India, mentre il momento di degustazione dei pregiatissimi e tipici tè d’Oriente, è a cura di TheTea.

ArredareModerno

I 3 appuntamenti in programma riguardano una selezionatissima cerchia di opere d’arte indiana, caratterizzate da sculture e rilievi raffiguranti le filosofie inerenti alle religioni del Buddhismo e all’Induismo. Incontri artistici e culturali, oltre che dediti alla filosofia zen e meditativa.

Di seguito le 3 date in programma.

1. “Buddha. Evoluzione della figura dell’Illuminato nell’arte”

Il 22 gennaio 2022 alle ore 15.00, ci sarà il primo appuntamento al MAO. Le opere d’arte ruoteranno intorno al tema del Buddhismo e del Buddha, l’illuminato. Un percorso che ha origini antiche, dove la figura personale non era ancora realizzata, per arrivare alla vera rappresentazione del Buddha manifesto.

Durante questo primo appuntamento, si avrà la degustazione di un tè tradizionale a foglia intera, comparato con uno più recente. Verrà rievocata la storia di questa spezia in India e della sua produzione. Senza dimenticare di includere i temi di ecologia e sostenibilità per la produzione stessa.

2. “L’induismo e le sue divinità: Vishnu, Shiva e le Sette Piccole Madri”

Il 19 febbraio 2022, alle ore 15, avverrà il secondo evento orientale. Il focus di questa esposizione sarà sulle opere relative all’Induismo e ai suoi Dei. Specialmente all’iconografia e al culto stesso che alcuni di essi rappresentano per la cultura e la fede indiana.

Il momento di degustazione avrà come specialità il tè Darjeeling, il quale viene considerato come il più pregiato tra le qualità di tè neri.

3. “Il Signore che rimuove gli ostacoli: Ganesha” (19 marzo ore 15.00)

Ultimo appuntamento a marzo, il 19, alle ore 15. Riflettore puntato sul celebre Dio Ganesha, ovvero il Dio con la testa di elefante.

Per la degustazione seguirà l’assaggio del tè Assam.

Informazioni e prenotazioni: 0115211788 – prenotazioniftm@arteintorino.com

Federica Felice
Formata come Interior&Garden Designer, ho frequentato un corso di giornalismo che mi ha permesso di prestare servizi come copywriter e ghostwriter. Sono curiosa di natura e, tra i diversi interessi, ho la passione per la fotografia e i libri/film gialli.
RELATED ARTICLES
Privacy Policy Cookie Policy