giovedì, Maggio 30, 2024
HomeEventiFlutter Heroes: tutte le info sulla seconda edizione al MAUTO

Flutter Heroes: tutte le info sulla seconda edizione al MAUTO

Torino fornirà ospitalità ad un altro importante evento, poiché la città è stata scelta come uno dei principali luoghi d’incontro per la conferenza “Flutter Heroes“, organizzata da Google per presentare e promuovere Flutter, ovvero il suo framework open-source per app mobile.

Il programma di Flutter Heroes a Torino

Durante la presentazione di Google, ci saranno numerosi esperti della tecnologia digitale e non che interverranno per parlare dei continui miglioramenti che la società sta applicando per lo sviluppo di nuove funzioni e dispositivi che permettano agli acquirenti di migliorare la qualità della loro vita quotidiana.

Gli argomenti che verranno toccati nella conferenza saranno molti, passando per i trend del momento che riguardano appunto il framework open-source, ma anche degli elementi che hanno al centro il Dart Frod, l’architettura ed il testing. La cosa prevederà sia esperti italiani come Marco Facco che esperti internazionali come Teresa WU che parleranno di tantissimi spunti importanti.

L’iniziativa è stata intrapresa grazie alla collaborazione di “Synesthesia“, agenzia specializzata in marketing e sviluppo di app che spesso organizza eventi legati al mondo del web e delle tecnologie, portando a Torino numerosi eventi che hanno segnato la città come una delle migliori per parlare dell’evoluzione del progresso internazionale.

Quando e dove andare al Flutter Heroes

La seconda edizione di questa importante iniziativa si verificherà al MAUTO, il Museo dell’ Automobile. Se si è impossibilitati a recarsi nella città di Torino a causa della distanza o di impegni, la conferenza potrà essere vista anche online attraverso diverse trasmissioni streaming.

Il Flutter Heroes avverrà il 24 febbraio, ma sarà solamente l’inizio di questa conferenza che avrà molte altre tappe fino al mese di Aprile, con sempre più importanti novità che Google rilascerà, insieme ad altre iniziative simili che Synesthesia organizzerà per intrattenere i cittadini durante i periodi più “vuoti”.

Andrea Barone
Andrea Barone
Sono un grandissimo amante di cinema ed adoro comunicare con le persone in qualsiasi modo possibile, specie se si può sfruttare il vasto mondo che è quello delle piattaforme in cui viviamo ora. Studio cinema e televisione all'università degli studi Suor Orsola Benincasa, faccio recitazione, ho un canale YouTube (chiamato TheAndryCinema98) dove mi esprimo sulla mia principale passione con tutto me stesso e sono anche il vice-caporedattore del sito Quart4 Parete.
RELATED ARTICLES
Privacy Policy Cookie Policy