martedì, Gennaio 31, 2023
HomeEnogastronomiaI migliori liquori piemontesi da regalare a Natale

I migliori liquori piemontesi da regalare a Natale

Per chi sta cercando un regalo artigianale, originale e dal gusto sopraffino non si può che scegliere i sublimi liquori della Valle Maira. In questo posto incantevole impregnato dalla cultura occitana si trovano ancora i sapori di un tempo grazie ad aziende come Alquimio D’ÒC, legata profondamente dall’amore per il proprio territorio e capace di creare spiriti alle erbe con ingredienti esclusivamente a km 0.

Per soddisfare i gusti di tutti ecco un’idea di liquori pregiati da regalare a parenti e ad amici in occasioni speciali come il Natale. 

Wallstreet English Torino

Liquore alla Genzianella

Prodotta con gli splendidi fiori blu della Gentiana acaulis raccolti a più di 2000 mt, la Genzianella è caratterizzata da un profilo amaro ben bilanciato dalle ottime proprietà digestive che soddisfa tutti coloro che amano i gusti delicati e gradevoli, con un grado alcolico di 26% vol.

Liquore di Achillea

Un ottimo amaro famoso in tutta la Valle Maira per le note proprietà digestive. La pianta di Achillea cresce abbondantemente nelle alpi occidentali tra i 1800 e i 2800 mt e garantisce un gusto superbo al palato con un grado alcolico di 33% vol.

Liquore di Arquebuse

Un liquore particolare dal profilo fortemente aromatico che si presenta al palato con un sapore pieno e rotondo e una delicata nota di amaro dal grado alcolico di 30% vol. L’Arquebuse è realizzato con le foglie di Tanacetum Vulgare Var. Crispum messe in infusione in alcool. Questa pianta non nasce in modo spontaneo nel territorio, ma viene coltivata in orti amatoriali.

Liquore di Merse

Noto comunemente come liquore al Larice, il Merse è realizzato dai germogli di larice raccolti in Valle Maira messi in infusione in alcool. Dalle proprietà antinfiammatorie, il larice ha una funzione benefica sull’ intestino e per combattere la tosse. Il gusto di questo liquore è molto aromatico e resinoso, ma decisamente gradevole al palato con un profilo secco e un grado alcolico di 31,5% vol. 

Liquore di Sambuco

Ricavato dai fiori di Sambuco, è un liquore di colore giallo ideale da bere come aperitivo perché si presenta al palato con un sapore dolce e floreale. Con un grado alcolico di 20% vol, è il classico spirito dalle note delicate che delizia tutti quanti. 

Liquore al Genepy

Il più conosciuto tra i liquori di montagna delle Alpi occidentali, si produce grazie alle piante di Artemisia Mutellina messe in infusione in alcool. Con un grado alcolico del 34% vol. è il liquore dal gusto classico e inconfondibile che mette d’accordo tutti gli amanti dei digestivi forti e aromatici. 

Liquore di Sërpoul 

Ottenuto dalla pianta di Timus Serpillum, è un liquore dal sapore intenso e aromatico che sa stupire e farsi apprezzare da tutti. Dal grado alcolico di 34% vol. è ideale da gustare dopo pasto o da usare come base per cocktail e long drink. 

Liquore di Cassis

Dal colore rosso e dal sapore dolce e inconfondibile, il Cassis si ricava dalle bacche di ribes nero. Perfetto da sorseggiare a fine pasto o come base per i cocktail da aperitivo, questo liquore è molto delicato al palato.

Questi liquori di montagna sono uno più buono dell’altro e sono disponibili anche in formato da 100 ml in una splendida confezione natalizia per concedersi un primo assaggio del vero spirito occitano della Valle Maira. 

E se non bastasse si può sempre regalare una fiaschetta in acciaio da 200 ml con all’interno un liquore artigianale a scelta da regalare ai veri amanti della montagna.

Claudio Pasqua
Claudio Pasqua
Direttore responsabile di TorinoFree.it
RELATED ARTICLES
Privacy Policy Cookie Policy