giovedì, Maggio 30, 2024
HomeCulturaIl Museo Egizio cambia entro il 2024: tutte le novità sulla struttura...

Il Museo Egizio cambia entro il 2024: tutte le novità sulla struttura e l’architettura

Manca sempre meno tempo ad un evento importantissimo legato al Museo Egizio: la celebre struttura infatti festeggerà 200 anni nel 2024 e si stanno preparando delle importanti iniziative per rendere il tutto sempre più importante e speciale per i visitatori, attraverso il concorso internazionale di progettazione Museo Egizio 2024.

Tutti i dettagli sulle novità del Museo Egizio

Uno dei lanci principali del progetto comprenderà la Piazza Egizia, un cortile multifunzionale a doppia altezza che mostrerà diverse parti delle strutture originali del Museo, rimanendo aperto ai visitatori anche in orari diversi da quelli dell’edificio principale.

Il cortile di Piazza Egizia avrà numerosi collegamenti, tra cui quelli al Giardino Egizio che mostrerà nuovi dettagli del Collegio dei Nobili, il tutto accompagnato da una tettoia trasparente e fortemente resistente. Inoltre Piazza Egizia è solo una delle sei sale urbane che verranno lanciate grazie a questo progetto.

Andrea Barone
Andrea Barone
Sono un grandissimo amante di cinema ed adoro comunicare con le persone in qualsiasi modo possibile, specie se si può sfruttare il vasto mondo che è quello delle piattaforme in cui viviamo ora. Studio cinema e televisione all'università degli studi Suor Orsola Benincasa, faccio recitazione, ho un canale YouTube (chiamato TheAndryCinema98) dove mi esprimo sulla mia principale passione con tutto me stesso e sono anche il vice-caporedattore del sito Quart4 Parete.
RELATED ARTICLES
Privacy Policy Cookie Policy