• Home
  • TURISMO
  • Museo Egizio di Torino: apertura gratuita il 1 agosto

Museo Egizio di Torino: apertura gratuita il 1 agosto

museo egizio torinoIn occasione dell'inaugurazione del Piano Ipogeo e della mostra Immortali, il 1 agosto il Museo Egizio offre l'entrata gratuita e allunga l'orario di visita.

Il Museo Egizio annuncia che in occasione della riapertura del nuovo Piano Ipogeo, che sarà concluso con la fine del piano ristrutturazione del Nuovo museo egizio nel 2015, il 1 agosto l'ingresso sarà gratuito dalle ore 14.00. fino alle ore 24.00. Dalle ore 19.30 sarà necessario prenotare, per poter visitare il museo e la mostra in gruppi,senza guida, accompagnati all'interno ogni 10 minuti. 

L'ingresso sarà da Via Accademia delle Scienze 6, la mostra "Immortali, l'arte e i saperi degli antichi egizi" è una collezione cronologica particolare, ogni reparto, costituito da materiali diversi e diversi tipi di lavorazione permette di scoprire il lavoro di artigiani e artisti del tempo ed avvicinarsi un po' di più all'epoca dei grandi faraoni, delle regine e dei nobili che commissionavano tali lavori. 

Il percorso museale temporaneo, è un viaggio attraverso 4000 anni di storia. Dopo una breve sosta attraverso il cortile del palazzo barocco, si scende nell'ipogeo. Qui, una sala di circa 1.000 mq attende il visitatore con un allestimento moderno, che ospita circa mille reperti tra i più rappresentativi. 

Per il Nuovo Museo Egizio sono stati stanziati 50 milioni di euro, il progetto firmato dallo Studio Isolarchitetti e Associati ha permesso di proseguire i lavori pur mantenendo le sale del museo accessibili al pubblico, e che prevederà di condurre i visitatori dall'ipogeo al secondo piano attraverso un gioco di scale mobili ambientate in un percorso nilodico, grazie al contributo e alla visione dello scenografo da Oscar Dante Ferretti.

La valorizzazione museale di uno dei più importanti musei al mondo è la scommessa della città, in una location seicentesca come il palazzo di Guarino Guarini reso in questo modo più accessibile a studiosi e appassionati. 

Il cantiere, di dimensioni ingenti, ha numeri da capogiro: 1080 giorni di lavoro, 1.820 mq di superfici vetrate e 12.500 mq di pittura muraria. 

Pin It

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per migliorare i propri servizi. Continuando accetti tale utilizzo.