martedì, Ottobre 19, 2021
HomeScienza e TecnologiaLiveStorm: un'App che avverte dell'arrivo di grandine e temporali

LiveStorm: un’App che avverte dell’arrivo di grandine e temporali

Arpa Piemonte e Arpa Liguria hanno realizzato Livestorm, una applicazione che consente di ricevere gli avvisi relativi a un temporale in arrivo entro un raggio fino a 20 chilometri.

Si tratta di uno strumento efficace e gratuito,  spiega l’assessore regionale all’Ambiente Matteo Marnati, che permette di essere avvertiti non solo quando sta per arrivare un forte temporale, attraverso una notifica che utilizza le osservazioni radarmeteorologiche, ma anche la sua direzione e la sua intensità. Il cerchio rosso segnala che è molto probabile l’arrivo della grandine.

ArredareModerno

L’applicazione, che è stata presentata con il claim “Mai più colti di sorpresa”, permette di richiedere le notifiche per la posizione attuale o per i luoghi scelti, ricevendo gli avvisi relativi al temporale in arrivo entro un raggio di 5, 10 o 20 km. È possibile visualizzare le mappe radar in tempo reale, osservando le aree interessate dai fenomeni. Livestorm fornisce un aggiornamento ogni 5 minuti con una previsione di spostamento entro l’ora successiva.

Grazie al radar meteorologico situato sulla collina di Torino gestito da Arpa Piemonte e quello sull’Appennino ligure (monte Settepani) in gestione associata tra le due Regioni, è possibile individuare i fenomeni temporaleschi e classificarli attraverso un indice di severità.

L’applicazione è scaricabile da Google Play e Apple Store. Maggiori informazioni sulle caratteristiche di questa applicazione si trova nel manuale utente disponibile su https://livestorm.it/

Quando notifica gli eventi LIVESTORM?

LIVESTORM avvisa in caso di temporali di media o forte intensità. La notifica può essere ricevuta solo se si è online attraverso la connessione dati o wi-fi.

Il preavviso è possibile solo un’ora prima dell’evento?

Sì. Tipicamente, i temporali hanno un’estensione spaziale di pochi chilometri quadrati ed un ciclo evolutivo (nascita, maturità e dissipazione) di circa un’ora e solo in rari casi persistono oltre.

Qual è il raggio di avviso per temporali?

Il raggio di avviso è di 5, 10 o 20 chilometri. Un raggio più ampio implica la ricezione di molti avvisi, anche per temporali che non interesserebbero il punto selezionato per la notifica.

Con LIVESTORM è però possibile mettere più punti di interesse e quindi essere avvisati per distanze superiori ai 20 chilometri.

Gli allarmi possono essere ricevuti anche in base alla posizione effettiva? 

L’app consente di essere avvisati sempre per tutti i luoghi salvati tra i perferiti. E’ inoltre possibile essere avvisati per la possizione attuale, quando l’app è aperta.

È prevedibile in un prossimo futuro che l’app possa coprire tutta l’Italia?

LIVESTORM invia notifiche per temporali forti per l’area di copertura dei sistemi radar meteorologici gestiti da Arpa Piemonte, Regione Liguria, Arpal e SMIAGE Maralpin. Arpa collabora attivamente con Dipartimento Nazionale di Protezione Civile, coordinatore della rete di sorveglianza radar meteorologica nazionale, che potrà estendere l’esperienza di LIVESTORM.

Claudio Pasqua
Direttore responsabile di TorinoFree.it
RELATED ARTICLES

Most Popular

Recent Comments

Privacy Policy Cookie Policy