domenica, Febbraio 5, 2023
HomeNewsUgo Nespolo vince il Premio Pannunzio 2022 per il suo spirito libero

Ugo Nespolo vince il Premio Pannunzio 2022 per il suo spirito libero

Il Premio Pannunzio 2022 è stato assegnato a Ugo Nespolo, artista di fama internazionale, per il suo spirito libero. La cerimonia avverrà a Torino, mercoledì 30 novembre, e gli ingressi sono esclusivamente consentiti su invito. A consegnare il Premio a Ugo Nespolo sarà il V. Presidente Anna Ricotti, dopo un incontro conviviale. Di seguito tutte le informazioni su Ugo Nespolo ed il Premio Pannunzio.

Ugo Nespolo è il vincitore del Premio Pannunzio 2022: le info sull’artista e sul Premio

Il Premio Pannunzio nasce nel 1982 e consiste in un’incisione artistica in argento di Mino Maccari. Viene assegnato annualmente a una qualsiasi personalità italiana nel campo artistico, inclusi culturale generale e giornalismo, che si è saputa distinguere per il proprio spirito libero. Nelle ultime edizioni sono stati premiati nomi illustri come Piero e Alberto Angela, Enrico Paulucci, Alberto Ronchey, Giovanni Spadolini.

Wallstreet English Torino

Per quanto riguarda Ugo Nespolo, nasce a Mosso Santa Maria (BI) il 29 agosto del 1941. Laureato in Lettere Moderne all’Università di Torino, insegna arte e la produce: organizza una mostra pittorica con le sue opere a New York. Qui si dedica al disegno di scenografie e costumi teatrali, ma anche al design industriale nei settori della ceramica e del vetro. Ha realizzato anche un film intitolato Grazie, mamma Kodak.

Ugo Nespolo ha sempre spinto per la libertà artistica, e lo si evince anche dalle sue dichiarazioni: “L’artista non si deve porre limiti. Amo ciò che faccio e mi piace impiegare tecniche e materiali diversi”.

Christian D'Avanzo
Christian D'Avanzo
Cinefilo dalla nascita e scrittore appassionato. Credo fermamente nel potere dell'informazione e della consapevolezza. Da un anno caporedattore della redazione online di Quart4 Parete, tra una recensione e l'altro. Recente laureato in scienze della comunicazione - cinema e televisione presso l'università degli Studi Suor Orsola Benincasa.
RELATED ARTICLES
Privacy Policy Cookie Policy