sabato, Gennaio 28, 2023
HomeNewsPrecipita dal balcone: bambino di un anno salvato da un tendone

Precipita dal balcone: bambino di un anno salvato da un tendone

A Torino sfiorata una tragedia: un bambino di un anno e mezzo precipita dal balcone di casa, il tendone aperto del negozio sottostante lo salva.

Torino sfiora la tragedia: bambino precipitato dal balcone

In via Giulio Cesare a Torino un bambino di appena 18 mesi precipita dal balcone di casa sua. Il tendone aperto della profumeria sottostante attutisce in qualche modo la caduta, impedendo la collusione diretta con l’asfalto. Secondo le prime ricostruzioni, il bambino di un anno e mezzo sarebbe rimbalzato sulla tenda per poi cadere sul marciapiede.

Wallstreet English Torino

I presenti che hanno assistito all’incidente hanno subito chiamato i soccorsi e con l’arrivo del 118 il bambino è stato trasportato con urgenza all’ospedale pediatrico “Regina Margherita” di Torino.

Le indagini delle forze dell’ordine sulla caduta del bambino

Le circostanze della vicenda che vede protagonista un bimbo di un anno e mezzo precipitato dal balcone di casa sua a Torino risultano essere ancora poco chiare, e per questo le forze dell’ordine continuano ad indagare.

Secondo le prime ricostruzioni, al momento dello sfortunato incidente, in casa erano presenti: la madre del bambino, i due fratelli, una zia e anche i nonni.

I carabinieri non hanno al momento elementi sufficienti per una definizione accurata dei fatti.

Ricoverato in codice rosso: la prognosi del bambino

Il bambino di 18 mesi precipitato dal balcone di casa, prima di colpire il suolo è rimbalzato sul tendone della profumeria sita proprio sotto l’abitazione. La fortunata circostanza ha attutito l’impatto del piccolo con il suolo.

Tuttavia, un impatto c’è stato e sembra che il bimbo abbia colpito il marciapiede, sbattendo la testa contro l’asfalto. Gli operatori del 118 lo hanno trasportato in codice rosso all’ospedale pediatrico “Regina Margherita” di Torino.

La prognosi del bambino è riservata, ma i medici hanno dichiarato nella tarda serata del 28 novembre che le condizioni del piccolo stanno migliorando ed è ora fuori pericolo.

Uno sfortunato incidente che poteva trasformarsi in tragedia è stato così sfiorato, con il sollievo di tutti.

Nunzia Cipolletta
Nunzia Cipolletta
Laureata in Comunicazione. Interessata alla politica e alla società. Amante di Musica, Cinema, Arte e Letteratura.
RELATED ARTICLES
Privacy Policy Cookie Policy