giovedì, Maggio 30, 2024
HomeNewsPapa Francesco ad Asti, l'accoglienza della città e la cittadinanza onoraria

Papa Francesco ad Asti, l’accoglienza della città e la cittadinanza onoraria

Papa Francesco ad Asti per il compleanno della cugina: la città lo accoglie calorosamente e arriva la cittadinanza onoraria dal Comune.

Papa Francesco in visita ad Asti per pranzare con la famiglia

Il Pontefice è in visita nella città di Asti, l’occasione speciale che lo ha portato nell’Astigiano è il compleanno della cugina Carla Rabezzana, che compie 90 anni.

La signora Rabezzana conferma che “Giorgio” le farà visita per festeggiare il suo novantesimo compleanno: “È vero, l’occasione che lo porta nell’Astigiano è il mio novantesimo compleanno”.

Papa Francesco è arrivato ad Asti in elicottero, per poi dirigersi verso Portacomaro paese, dove pranzerà con la cugina e altri parenti. Nel pomeriggio sono previste altre visite private per le quali il Pontefice dovrà spostarsi a Tigliole D’Asti.

Il vescovo di Asti, monsignor Marco Prastaro, sottolinea a questo proposito che: “La giornata di sabato 19 sarà interamente dedicata alla visita ai parenti del Santo Padre e noi tutti rispetteremo la sua privacy.

Numerose le unità delle forze dell’ordine dispiegate per la giornata di visita di Papa Francesco, per assicurare che le visite familiari del Pontefice possano svolgersi nella massima sicurezza.

L’accoglienza della città di Asti all’arrivo di Papa Francesco

Al suo arrivo, Papa Francesco ha stretto la mano alla squadra dei Vigili del fuoco in servizio e ha salutato i presenti radunati ad accoglierlo.

Sulla strada percorsa dall’auto del Pontefice erano numerosi gli striscioni con frasi di benvenuto. Si alternavano lingue diverse: dall’italiano allo spagnolo, passando per il piemontese.

Tra i messaggi di bentornato si legge sulla facciata della scuola di Portacomaro Stazione: “Ben tornà an tla toa tera (bentornato nella tua terra)…ci porti la gioia del Signore”.

Invece, gli abitanti di Portacomaro paese hanno esposto uno striscione con scritto: “Francisco querido Portacomaro esta contigo” (Francesco caro, Portacomaro è con te).

Papa Francesco riceverà la cittadinanza onoraria dal Comune di Asti

Nel corso della giornata di visite private, Papa Francesco riceverà inoltre la cittadinanza onoraria dal Comune di Asti. La conferma arriva direttamente dal sindaco Maurizio Rasero, nel corso di una conferenza stampa in Vescovado tenutasi questa mattina.

Nunzia Cipolletta
Nunzia Cipolletta
Laureata in Comunicazione. Interessata alla politica e alla società. Amante di Musica, Cinema, Arte e Letteratura.
RELATED ARTICLES
Privacy Policy Cookie Policy