mercoledì, Giugno 19, 2024
HomeNewsOspedale Maria Vittoria di Torino: Ian Matteoli operato d'urgenza

Ospedale Maria Vittoria di Torino: Ian Matteoli operato d’urgenza

Il campione italiano di snowboard Ian Matteoli, nonché giovane promessa sportiva, a seguito di un incidente grave è stato sottoposto ad un’operazione d’urgenza alla milza. Matteoli è caduto durante un allenamento e da lì sono iniziati i problemi: la milza si è rotta e l’ileo lesionato. Ciò gli ha provocato un’emorragia interna che la squadra di medici dell’ospedale Maria Vittoria di Torino ha dovuto tempestivamente soccorrere.

Ian Matteoli operato d’urgenza all’ospedale Maria Vittoria di Torino

Sembrava un allenamento come gli altri per il 17enne piemontese, pronto ad affrontare i prossimi campionati mondiali di freestyle. Ma una brusca caduta porta a conseguenze talmente gravi da mettere a rischio la vita del giovane: milza rotta, ileo lesionato ed emorragia interna. Portato d’urgenza all’ospedale Maria Vittoria.

Al Maria Vittoria di Torino, il team di chirurghi guidato dal dottore Francesco Quaglino si è immediatamente attivato per sanare la situazione e riportare Matteoli in condizioni stabili. La caduta è avvenuta domenica 12 febbraio, ma fortunatamente i medici sono riusciti a salvare la vita del campione di snowboard.

Il giovane atleta dovrà rinunciare ai prossimi mondiali organizzati in Georgia dalla Federazione Internazionale sci e snowboard, dal 19 febbraio al 5 marzo 2023. Ma questo è il male minore a fronte di un grave imprevisto che avrebbe potuto nuocere maggiormente alla vita di Ian Matteoli.

La situazione post operazione per Ian Matteoli

Il decorso post operatorio procede in maniera ottimale per Ian Matteoli, tanto che verrà dimesso nei prossimi giorni. Il campione italiano 17enne pare sia sconfortato dall’impossibilità di partecipare ai prossimi mondiali di freestyle, ma si sente rassicurato e in forze dopo l’intervento d’urgenza subito e proseguirà la riabilitazione.

Ian Matteoli, d’altronde, è stato il primo italiano ad andare a podio in una gara di big air di Coppa del Mondo, risalente al 2022 a Copper Mountain, nello stato del Colorado (Stati Uniti). L’atleta piemontese è costretto ai box per circa tre mesi, ma potrà riprendere a gareggiare già dalla prossima estate.

Christian D'Avanzo
Christian D'Avanzo
Cinefilo dalla nascita e scrittore appassionato. Credo fermamente nel potere dell'informazione e della consapevolezza. Da un anno caporedattore della redazione online di Quart4 Parete, tra una recensione e l'altro. Recente laureato in scienze della comunicazione - cinema e televisione presso l'università degli Studi Suor Orsola Benincasa.
RELATED ARTICLES
Privacy Policy Cookie Policy