mercoledì, Ottobre 20, 2021
HomeNewsOlimpiadi, la rivincita della Atletica Leggera Italiana

Olimpiadi, la rivincita della Atletica Leggera Italiana

La Cerimonia di conclusione delle Olimpiadi di Tokyo 2020, mette un punto ai giochi olimpici di maggior successo per l’Italia, 40 medaglie conquistate, merito anche del movimento dell’Atletica Leggera che mai come quest’anno ha brillato e contribuito ai successi azzurri.

Il confronto con l’ultima edizione delle Olimpiadi

Volendo fare un confronto tra le prestazioni dell’Italia tra i giochi olimpici di Rio de janeiro 2016 e quelli appena conclusi di Tokyo 2020, si rimane stupiti dall’assenza di medaglie nelle discipline dell’Atletica Leggera, un confronto impietoso rispetto a quest’anno dove sono state ben 5 le medaglie e tutte Oro.

ArredareModerno

Le discipline e gli azzurri dell’Atletica che hanno portato medaglie 

Il primo Oro dell’Atletica l’ha conquistato Gianmarco Tamberi nel Salto in alto, condividendo il premio con l’atleta Mutaz Essa Barshim proveniente dal Qatar. Circa 10 minuti dopo l’impresa di “Gimbo”, così chiamato dai più intimi, Marcell Jacobs ha compiuto un’altra grande impresa, dopo essersi qualificato alla finale dei 100m come primo Italiano nella storia, si è superato vincendo la gara e aggiudicandosi la medaglia più prestigiosa. Il 5 Agosto, 4 giorni dopo i successi di Tamberi e Jacobs, l’Italia ha ottenuto un’altra medaglia d’Oro nell’Atletica Leggera, Massimo Stano si è infatti imposto nella Marcia di 20km maschile. Il giorno dopo nella Marcia di 20km, questa volta femminile, è stata Antonella Palmisano a conquistare l’Oro. Nella conclusione della stessa giornata è ancora l’Atletica con la Staffetta Mista 4×100 a regalare gioie al nostro paese, la squadra Italiana composta dal già vincente Marcell Jacobs, aveva come altri membri Filippo Tortu, Fausto Desalu e Lorenzo Patta.

Una bella rivincita dunque quella del Movimento dell’Atletica Leggera Italiano che dopo anni di difficoltà è riuscita ad imporsi in questi giochi Olimpici. 

Andrea Bortolotti
Nato con la passione per la scrittura e lo sport, trova nel giornalismo il punto coesione perfetto. Musica, Cinema e Arte sono altre passioni coltivate negli anni, anche tramite la frequentazione del liceo Artistico. Trasmettere le proprie idee e la propria passione non è mai stato così comodo e rapido come al giorno d'oggi e dunque perché sprecare questa opportunità?
RELATED ARTICLES

Most Popular

Recent Comments

Privacy Policy Cookie Policy