giovedì, Luglio 18, 2024
HomeNewsNuove opportunità per disoccupati con il corso ‘Operatore della Ristorazione preparazione degli...

Nuove opportunità per disoccupati con il corso ‘Operatore della Ristorazione preparazione degli alimenti e allestimento piatti” del Cfiq

Prepararsi alla carriera da cuoco. Questo è l’obiettivo del corso gratuito proposto dal Cfiq (Consorzio per la Formazione, l’Innovazione e la Qualità) di Pinerolo e rivolto a giovani maggiorenni e adulti disoccupati per ottenere l’attestato di ‘Operatore della Ristorazione preparazione degli alimenti e allestimento piatti’.

Al centro formativo di via Trieste 42, il collegamento con le strutture ricettive e ristorative è forte, fuori e dentro all’area Pinerolese, non è stato scalfito nemmeno nei mesi segnati dalle chiusure, e permette ai docenti del corso di essere sempre aggiornati sulle evoluzioni e nuove esigenze del settore. 

Il corso, per cui sono ancora aperte le iscrizioni, inizierà a febbraio e terminerà a novembre con una pausa estiva ad agosto. E’ destinato a disoccupati in possesso della licenza media, anche senza esperienze pregresse.

“E un corso da mille ore – spiega Luisa Martina, responsabile corsi Cfiq -. Durante la pausa estiva saranno previsti gli stage presso locali del territorio. Le ore di corso in aula si alterneranno tra teoria e laboratorio in cucina. E’ un corso che prepara gli studenti alla figura da cuoco”. Il corso si svolgerà quattro volte alla settimana, dal lunedì al giovedì, per otto ore al giorno. “Lasciamo il fine settimana libero, perché è vero che il corso è rivolto a disoccupati, ma si vuole lasciare la possibilità di trovare lavoro e quindi di avere quei giorni liberi” conclude Martina.

Il corso si aggiunge a quello di ‘Tecnico specializzato gestione Food and Beverage’, sempre destinato a ragazzi maggiorenni e adulti disoccupati, preferibilmente in possesso di diploma nel settore turistico-alberghiero o agroalimentare. Anche gli altri diplomi e titoli di studio di studio possono dare diritto all’iscrizione ma è necessario superare una prova di ingresso.

Con questo corso l’opportunità è di iniziare una professione molto ricercata dal mercato del lavoro, avendo acquisito un patrimonio di competenze teoriche e pratiche che vanno dalla gestione della sala, all’approvvigionamento delle materie prime, alla gestione del team e dei costi” spiega Greta Braida del Cfiq. Per buona parte del corso si lavorerà sul campo: “La durata complessiva è di 800 ore, ma, di queste, ben 320 saranno di stage” aggiunge Braida. 

Le iscrizioni per entrambi i corsi saranno aperte fino a fine febbraio. 

Per iscriversi è necessario compilare la scheda di pre-adesione oppure rivolgendosi direttamente alla segreteria del Cfiq in via Trieste 42 negli orari di sportello.

Chi si presenta all’iscrizione con il codice BAN122 riceverà un omaggio utile allo svolgimento del corso.

Per informazioni: Tel. 0121 393617, www.consorziofiq.it, la pagina di presentazione di tutti i corsi gratuiti per disoccupati in partenza al Cfiq.

Alberto Garbarino
Alberto Garbarino
Alberto Garbarino, 30 anni di Genova (GE) , Laureato in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli studi di Genova, Redattore presso Wolf Agency di Monalieri (To). Amo lo sport , il cinema e l'attulità.
RELATED ARTICLES
Privacy Policy Cookie Policy