giovedì, Febbraio 22, 2024
HomeNewsMurazzi: nuovo piano rinascita per la movida torinese

Murazzi: nuovo piano rinascita per la movida torinese

La pandemia ha messo in ginocchio il settore della movida torinese e non solo. Inoltre, tra i giovani si sono diffuse nuove abitudini sociali che non rispettano le restrizioni anti-contagio. Un nuovo piano per regalare ai torinesi attimi di socializzazione in sicurezza è pronto per essere messo in atto.

Offrire ai giovani torinesi opportunità di svago e socializzazione che non eludano le restrizioni dovute alla pandemia è la prerogativa delle Istituzioni. Le nuove politiche per la “buona movida” coinvolgono i Murazzi, il Parco del Valentino ed i Punti Verdi. Stando alle parole di Pierlucio Firrao, espressosi in merito all’argomento durante una seduta delle Commissioni Terza, Prima e Sesta, presieduta da Pierino Crema, una nuova mozione incentrata sulla rivalutazione della movida a Torino dovrebbe essere una prerogativa della Giunta.

I fatti nel dettaglio

Durante il dibattito si è affermato che, mobilitare l’esercito per costringere i giovani a rispettare le regole sia controproducente e che, invece, la Giunta dovrebbe promuovere opportunità di svago più sane per i cittadini. Silvio Viale avrebbe sottoscritto l’atto al fine di rendere Torino più vivibile. Tra le proposte avanzate in tal senso, l’istituzione di un sindaco della notte. Enzo Liardo di Fratelli d’Italia si è detto favorevole alla riapertura dei Murazzi, seppur privi delle discoteche nelle arcate.

L’atto di rivalutazione della movida torinese, insomma, è stato condiviso dalla stragrande maggioranza dei presenti, interessati a rendere la Città della Mole più appetibile per i giovani. Infine, tornando ai Murazzi, si starebbe procedendo all’attuazione del piano di rivalutazione per il quale il luogo avrà 4 tipologie di destinazione, di cui 3 escluderanno attività di pubblico intrattenimento, al fine di renderli attrattivi non solo per la vita notturna.

Claudio Pezzella
Claudio Pezzella
Claudio Pezzella, 21 anni, Napoli. Laureato in Culture Digitali e della Comunicazione alla Federico II, lavora in qualità di copywriter con la Wolf Agency di Moncalieri (TO) assiduamente. Copywriter specializzato in articoli di vario genere, musicista, amante dell'arte in ogni sua sfumatura e sempre alla ricerca di nuovi orizzonti culturali.
RELATED ARTICLES
Privacy Policy Cookie Policy