domenica, Maggio 26, 2024
HomeNewsMatch di improvvisazione teatrale al Teatro Le Serre

Match di improvvisazione teatrale al Teatro Le Serre

Torna l’appuntamento con la sfida della risata, una gara di improvvisazione teatrale sul palcoscenico del Teatro Le Serre di Grugliasco in via Tiziano Lanza 31 con la compagnia Teatrosequenza e il suo Match d’Improvvisazione Teatrale nell’ambito della Stagione Teatrale della Città di Grugliasco (TO), a cura di Associazione blucinQue in collaborazione con Fondazione Cirko Vertigo. 

Gli appuntamenti teatrali

I giocattori protagonisti di uno degli spettacoli più rappresentati al mondo si sfideranno in quattro appuntamenti. Daranno vita a un vero e proprio campionato, con la voglia di ricominciare, mettersi in gioco e divertirsi.  Il primo appuntamento è fissato per sabato 26 febbraio e a seguire sabato 12 e 26 marzo e 9 aprile, sempre alle ore 21:00. I biglietti sono acquistabili online su Vivaticket al link :https://www.vivaticket.com/it/biglietto/match-di-improvvisazione-teatrale/173982%C2%A0

oppure di persona presso la biglietteria di Fondazione Cirko Vertigo all’interno del Parco Culturale Le Serre (biglietto intero 15 euro, ridotto 12 euro). A dirigere le gare un severissimo arbitro che, di tanto in tanto, potrà essere preso “a ciabattate” direttamente dalla platea. Il primo appuntamento si intitola Si ricomincia! mentre quelli successivi vedranno sfidarsi le quattro squadre contraddistinte da colori differenti fino alla Finale All Stars.

Come è nato e com’è strutturato il format teatrale?

Il Match d’Improvvisazione teatrale è un format che viene presentato in tutto il mondo. E’ nato il 21 ottobre del 1977 a Montreal, sbarcato in Europa ad Avignone nel 1982 e infine giunto in Italia, a Firenze, nel 1989. Sulla scena si tiene una gara fra due squadre composte da tre o cinque giocatori, chiamati giocAttori.  La cornice richiama quello dell’hockey sul ghiaccio, con tanto di casacche colorate, patinoire come campo da gioco e arbitro con la tipica casacca a strisce. Quest’ultimo, coadiuvato da due assistenti, è un elemento fondamentale dello spettacolo. Ha il duplice compito di proporre i temi sui quali improvvisare e assicurarsi che vengano sempre rispettate le regole del gioco. Ad ogni improvvisazione viene indicato titolo, numero dei giocatori, categoria e durata. Pochi secondi per concertare una strategia e subito dopo le squadre scendono in campo sfidandosi a suon d’improvvisazione.

Il compito di decidere il vincitore spetta al pubblico. Partecipe attivo e rumoroso di ogni evento, fornisce i temi, fa il tifo e, all’occorrenza munito di ciabatta, si ribella alle decisioni arbitrali. Le regole del match sono uguali in tutto il mondo, ma la bellezza di questo spettacolo sta nell’essere diverso ogni sera, in ogni luogo. Gli improvvisatori danno vita, ogni volta, a storie diverse, in grado di stupire sia gli spettatori nuovi sia quelli che tornano per l’ennesima volta.

Di cosa fa parte questa compagnia teatrale?

Teatrosequenza fa parte della rete nazionale Match di Improvvisazione Teatrale, una rete di associazioni culturali che in Italia curano e sviluppano l’improvvisazione teatrale con particolare riferimento al Match. L’Associazione Teatrosequenza è nata a Torino da un gruppo di professionisti con lunga esperienza in differenti settori dello spettacolo (prosa, cabaret, improvvisazione teatrale, musica classica, animazione). Ma è l’improvvisazione il cuore dell’attività, con una parte dedicata alle esibizioni (match, long form, spettacoli per il sociale) e una dedicata alla didattica con il “corso di avviamento al Match di Improvvisazione Teatrale”.

Andrea Larghi
Andrea Larghi
Tutto è nato per la passione per l'enogastronomia. Dopo gli studi presso la scuola alberghiera mi avvicino al mondo della scrittura, grazie a un corso di giornalismo, presso L'Accademia Telematica Europea. Tra gli interessi anche lo sport, in particolare il calcio e il mondo della birra.
RELATED ARTICLES
Privacy Policy Cookie Policy