sabato, Maggio 25, 2024
HomeNewsKevin Spacey a Torino: l'attore sarà in città per una settimana

Kevin Spacey a Torino: l’attore sarà in città per una settimana

L’attore Kevin Spacey, due volte Premio Oscar, è arrivato a Torino e ci resterà una settimana, tra impegni professionali e vacanze.

Kevin Spacey a Torino: l’attore sarà in città per una settimana

Kevin Spacey, attore vincitore per ben due volte del Premio Oscar, è arrivato all’aeroporto di Torino l’11 gennaio e soggiornerà in città per una settimana.

Spacey sarà occupato un paio giorni con impegni professionali, per il resto l’attore è pronto a visitare le meraviglie del capoluogo piemontese e trascorrere delle vacanze piacevoli e rilassanti.

Gli impegni professionali che occupano parte dell’agenda di Spacey per questa settimana sono concentrati nella giornata di lunedì 16 gennaio.

Innanzitutto, Kevin Spacey terrà una Masterclass alle 18.30 nell’Aula del Tempio della Mole Antonelliana.

Successivamente, alle ore 20.30 Spacey sarà nella Sala Uno del Cinema Massimo per presentare American Beauty di Sam Mendes. La pellicola, grazie alla quale l’attore ha vinto un Premio Oscar, verrà proiettata dal Cinema Massimo per omaggiare la presenza in città di Kevin Spacey, il quale introdurrà American Beauty esponendo la sua visione del film.

Ma non finisce qui, infatti è previsto anche un incontro tra Kevin Spacey e Domenico De Gaetano, direttore del Museo del Cinema di Torino, durante il quale verranno ripercorse le tappe principali della carriera e dei personaggi che Spacey ha interpretato.

Al termine dell’incontro con De Gaetano, Kevin Spacey riceverà la Stella della Mole, un riconoscimento per il suo contributo allo sviluppo dell’arte drammatica attraverso la sua filmografia.

Kevin Spacey sceglie Torino per tornare sulla scena internazionale

Kevin Spacey soggiornerà a Torino, città nella quale adempirà ad alcuni impegni professionali oltre che trascorrere dei giorni di vacanza. La scelta del capoluogo piemontese con il suo Museo del Cinema è anche funzionale al ritorno dell’attore sulla scena internazionale.

Infatti, solo recentemente Kevin Spacey è stato scagionato dal tribunale di New York, le accuse di molestie rivolte all’attore lo hanno escluso per un periodo dal mondo del cinema, poiché gli sono stati sottratti diversi ruoli.

Nella progressiva sostituzione di Spacey in alcuni dei prodotti cinematografici e televisivi che lo vedevano nel cast, l’attore aveva accettato di interpretare un personaggio secondario in “L’uomo che disegnò Dio” di Franco Nero, le cui riprese hanno avuto luogo a Torino nella primavera del 2021.

Nunzia Cipolletta
Nunzia Cipolletta
Laureata in Comunicazione. Interessata alla politica e alla società. Amante di Musica, Cinema, Arte e Letteratura.
RELATED ARTICLES
Privacy Policy Cookie Policy