venerdì, Aprile 19, 2024
HomeNewsIl treno del ricordo a Porta Nuova

Il treno del ricordo a Porta Nuova

Mercoledì 14 febbraio 2024 al binario 1 di Torino Porta Nuova
visitabile gratuitamente dalle ore 9.00 alle ore 18.00
.
“Giorno del Ricordo” in memoria delle vittime delle foibe, dell’esodo istriano, fiumano, giuliano-dalmata e delle vicende del confine orientale, quest’anno il Governo Italiano ha organizzato in collaborazione con Fondazione FS, il progetto “Il Treno del Ricordo”.
Un treno storico che ripercorre idealmente il viaggio degli esuli, caratterizzato da particolari allestimenti evocativi, che inizierà il suo percorso il 10 febbraio 2024 da Trieste e farà tappa in 12 diverse stazioni, toccando le Città che furono particolarmente significative di quel viaggio: a Torino arriverà il prossimo 14 febbraio al binario 1 di Torino Porta Nuova e vi resterà per l’intera giornata.
.
foibe
Un percorso immersivo trasformerà il treno in un vero e proprio museo itinerante, visitabile gratuitamente dalle ore 9.00 alle ore 18.00, che costituirà un’occasione per riflettere e rievocare la storia passata, affinché rappresenti una testimonianza per la costruzione del futuro.

Articoli correlati

Claudio Pasqua
Claudio Pasqua
Giornalista scientifico. Dopo gli studi al Politecnico di Torino, laurea in ingegneria, e un Master in Scienze della Comunicazione svolge le sue prime docenze presso la Facoltà di Architettura, all’Università di Torino e all’Università Statale di Milano su materie legate alla comunicazione digitale e alla progettazione CAD architettonica. Nel 1998, sotto la supervisione del direttore del laboratorio modelli reali e virtuali, realizza l’opera multimediale vincitrice del Premio Compasso d’Oro Menzione d’Onore. Ha collaborato e diretto da oltre 20 anni decine di testate giornalistiche. Ha pubblicato due libri sulla comunicazione digitale di impresa ed è stato relatore di tesi al Matec – Master in Progettazione e Management del Multimedia per la Comunicazione (Torino) e all’estero (Miami, USA). Attualmente insegna comunicazione digitale e nuovi media, giornalismo scientifico e materie legate alla progettazione architettonica e alla bioarchitettura. Contatti Email: claudio.pasqua@gmail.com
RELATED ARTICLES
Privacy Policy Cookie Policy