domenica, Agosto 7, 2022
HomeEconomiaAumento pedaggi autostrade: è possibile un rincaro dell'1,5% - Piemonte fra le...

Aumento pedaggi autostrade: è possibile un rincaro dell’1,5% – Piemonte fra le più care

Ad aggiungersi alla festa degli aumenti sui consumi energetici, idrici, di carburante, alimentari, turistici (e così via), troviamo anche il rincaro sui pedaggi autostradali distribuiti su una rete di oltre 6 mila chilometri sul territorio nazionale. Parlando di tariffe poi, il Piemonte presenta le autostrade più care d’Italia.

Autostrade pedaggi: gli aumenti dei ticket e della telepass

Come per tutte le decisioni amministrative e l’approvazione dei vari piani economici nelle diverse aree gestionali del Paese, anche Autostrade per l’Italia sta discutendo con il Ministero sul nuovo piano economico – finanziario dell’impresa stessa, la quale porta le mani avanti affermando che è dal 2018, quindi ben 4 anni, che le tariffe autostradali sono invariate e non intaccate dai rincari.

Wallstreet English Torino

È Tomasi Roberto, amministratore delegato di Autostrade per l’Italia a rivelarne modi e tempistiche, comunicando che il possibile aumento si dovrebbe aggirare attorno all’1,5%, a partire dalla fine di giugno – inizio luglio 2022.

Anche l’aumento del pedaggio autostradale è una conseguenza della situazione sociale attuale

La discussione del piano d’investimento della rete Aspi, presentato a Firenze, è soggetto ad una pressione circostante dovuta all’aumento dei costi di energia e materie prime, sfociata con l’idea di un minimo aumento dei pedaggi autostradali.

Per ora la decisione è ancora in una fase embrionale, non ancora del tutto approvata e gestita dalle autorità competenti.

Le autostrade in Piemonte sono le più care d’Italia – la classifica

Di seguito la classifica delle principali rete autostradali in Italia, partendo dalle più care, in Piemonte, con relativi prezzi per chilometro:

  1. A32 – Torino-Bardonecchia: 0,17 euro per km, 72 km per 12,60 euro;

2. A5 – Santhià-Aosta: 0,15 euro per km, 96 km per 14,60 euro;

3. A10 – Savona-Ventimiglia: 0,13 euro per km, 113 km per 14,50 euro;

4. A15 – Parma-La Spezia: 0,13 euro per km, 108 km per 13,90 euro;

5. A33 – Asti-Cuneo: 0,117 euro per km, 75 km per 8,8 euro;

6. A24 – Roma-Teramo: 0,10 euro per km, 167 km per 17,50 euro;

7. A4 – Torino-Trieste: 0,09 euro per km, 528 km per 47,30 euro;

8. A26 – Genova-Gravellona Toce: 0,08 euro per km, 221 km per 17.60 euro;

9. A1 – Milano-Napoli: 0,07 euro per km, 776 km per 57.10 euro;

10. A14 – Bologna-Taranto: 0,07 euro per km, 749 km per 55,10 euro (Fonte La Gazzetta).

Ovviamente i prezzi variano in base alla tipologia e classe del veicolo utilizzato.

Federica Felice
Federica Felice
Formata come Interior&Garden Designer, ho frequentato un corso di giornalismo che mi ha permesso di prestare servizi come copywriter e ghostwriter. Sono curiosa di natura e, tra i diversi interessi, ho la passione per la fotografia e i libri/film gialli.
RELATED ARTICLES
Privacy Policy Cookie Policy