sabato, Gennaio 28, 2023
HomeEventiTreno Storico di Natale: tutte le info sul viaggio tra i mercatini...

Treno Storico di Natale: tutte le info sul viaggio tra i mercatini di Torino

Il Treno Storico di Natale parte da Torino l’8 dicembre 2022: tutte le informazioni sul viaggio tra i borghi e i mercatini natalizi più suggestivi di Torino.

Treno Storico di Natale in partenza da Torino

L’8 dicembre Torino offre la possibilità di vivere un giorno dell’Immacolata molto speciale, attraverso un viaggio che riporta i passeggeri del Treno Storico di Natale indietro nel tempo.

Wallstreet English Torino

Borghi caratteristici, mercatini di Natale e scenari magici, questa l’invitante offerta del Treno Storico di Torino, che partirà da Porta Nuova e proseguirà in un crescendo di atmosfera natalizia fino a Garessio e Ormea.

Il Treno di Natale è ormai una tradizione torinese destinata a grandi e piccini, chiunque voglia vivere un’esperienza magica e suggestiva in pieno spirito natalizio. Il convoglio storico-turistico condurrà i passeggeri attraverso le montagne, con i loro paesini illuminati a festa colmi di mercatini di Natale.

L’itinerario del Treno di Natale

Il viaggio magico a bordo del Treno Storico di Natale tra gli scenari natalizi di Torino parte da Porta Nuova l’8 dicembre alle 8.40. Il primo tratto del viaggio sarà a bordo di una locomotiva diesel D445, che arriverà alla stazione di Ceva per dare il cambio alla caratteristica locomotiva a vapore.

Sarà a quel punto che il viaggio nel tempo avrà effettivamente inizio, tra gli scorci visibili dai finestrini della locomotiva che procede sulla ferrovia Ceva-Ormea, una delle poche tratte turistiche che la Regione Piemonte riconosce ufficialmente.

La prima fermata del Treno di Natale sarà a Nucetto, dove i passeggeri potranno scendere per visitare il Museo Ferroviario e il Museo Etnografico dell’Alta Valle Tanaro.

A questo punto si potrà scegliere tra due differenti itinerari:

  • Centro storico di Garessio: uno dei borghi più belli d’Italia, dove si potrà pranzare al ristorante per poi passeggiare tra i mercatini bevendo cioccolata calda e vin brûlé;
  • Borgo di Ormea: capolinea ferroviario, dove passeggiare nel caratteristico mercatino di Natale allestito ogni anno in via Roma.

Il convoglio tornerà a Torino alle 20.10, dove si concluderà il viaggio tra paesaggi suggestivi e mercatini natalizi giungerà al termine.

Treno Storico di Natale: programma nel dettaglio

Di seguito il programma dettagliato del Treno Storico di Natale in partenza da Porta Nuova l’8 dicembre 2022 alle ore 8:40.

08:40 Partenza da Torino Porta Nuova (Corso Vittorio Emanuele II, 58 – Torino) a bordo del treno storico composto da locomotore diesel storico D445 A dalle carrozze passeggeri “Corbellini”.

Fermata nelle seguenti stazioni:
08:49 Torino Lingotto
09:33 Savigliano
10:06 Mondovì
10:25 Arrivo alla stazione di Ceva – Aggancio della Locomotiva a Vapore
11:05 circa Partenza lungo la linea ferroviaria storica “Ceva – Ormea” in Valle Tanaro. Con una tratta di 35,708 km, collega la stazione di Ceva (388m.) con quella di Ormea (716m.) e con altre sette stazioni intermedie (Nucetto, Bagnasco, Pievetta, Priola, Garessio, Trappa, Eca-Nasagò).
11:19 Arrivo a Nucetto. Fermata di circa 40 minuti nella piccola e caratteristica stazione completamente restaurata e riconvertita a Museo dell’Alta Valle Tanaro, Museo Ferroviario e sede del Consorzio del Cece di Nucetto.
11:59 Partenza da Nucetto.

Fermata a scelta tra Garessio o Ormea:
12:32 Arrivo alla storica Stazione di Garessio, annoverato tra i Borghi più belli d’Italia, patria della Castagna Garessina e conosciuto per le sue fonti d’acqua. Scendono i passeggeri che hanno acquistato il programma “Garessio”.

Programma Garessio: spostamento a piedi o con bus verso i ristoranti per la pausa pranzo. A seguire passeggiata tra le botteghe del borgo ponte addobbate per vivere l’atmosfera del Natale, frittelle, vin brûlé, cioccolata per tutti.

13:00 Arrivo alla Stazione di Ormea, stazione capolinea della valle, il borgo montano è caratterizzato dal bel centro storico a forma di cuore adagiato ai piedi delle Alpi Liguri da cui svetta il “Pizzo” e poco distante dalle sorgenti del Tanaro. Scendono i passeggeri che hanno acquistato il programma “Ormea”.

Programma Ormea: Pranzo in ristorante. Pomeriggio: tempo libero per visita libera al suggestivo borgo e al mercatino di Natale lungo la caratteristica via Roma che sfocia sul piazzale della Parrocchiale di San Martino.

16:40 Partenza del Treno storico da Ormea per il rientro a Ceva.
17:08 Garessio
18:23 Ceva
18:42 Mondovì
19:13 Savigliano
20:01 Torino Lingotto
20:10 Arrivo a Torino PN

Quanto costa il viaggio sul Treno di Natale

I prezzi indicati per il viaggio sul Treno Storico di Natale in partenza da Porta Nuova l’8 dicembre sono i seguenti:

€ 75,00 Adulto 
€ 58,00 Bambino 4-10 anni compiuti 

La quota comprende: Viaggio in treno storico, pranzo bevande incluse, assistenza a bordo, Assicurazione SOS, Assicurazione RC, Organizzazione tecnica del viaggio. 

I bambini da 0 a 3 anni compiuti non pagano e non hanno diritto al posto a sedere (viaggiano in braccio ai genitori). Si chiede inoltre di segnalare se vi saranno passeggini da caricare a bordo.

Per prenotazioni e ulteriori informazioni consultare il sito www.piemontevic.com

Nunzia Cipolletta
Nunzia Cipolletta
Laureata in Comunicazione. Interessata alla politica e alla società. Amante di Musica, Cinema, Arte e Letteratura.
RELATED ARTICLES
Privacy Policy Cookie Policy