giovedì, Luglio 18, 2024
HomeEventiA Cascina Fossata presentata la nuova guida dei Ristoranti della Tavolozza

A Cascina Fossata presentata la nuova guida dei Ristoranti della Tavolozza

Presso l’Osteria 12 Arcate sita all’interno della prestigiosa Cascina Fossata, si è tenuta la nona edizione della La Guida dei Ristoranti della Tavolozza”.Tanti ospiti prestigiosi quali chef, gionsalisti e operatori del settore.

Per l’occasione sono stati annunciata i cinque finalisti del contest “Carrello Gourmet” promosso in collaborazione con lo storico caseificio Beppino Occelli.

Ospiti d’eccezione Barbara Ronchi della Rocca, esperta di bon ton, che ha parlato del galateo del formaggio ( “è un errore servirlo con forchetta e coltello, come fosse una bistecca)  e lo scrittore Bruno Gambarotta, che ha proposto di inserire recitazione fra le materie d’insegnamento degli istituti alberghieri, “perché mangiare al ristorante oggi è come partecipare ad uno spettacolo”.

Nella guida è confermata scelta di proporre i testi in tre lingue, che garantisce sempre un grande successo fra i turisti stranieri, in particolare francesi. Per ogni locale sono indicate le informazioni classiche, sui giorni di chiusura, numeri di telefono, prezzi medi dei menù e siti internet e, quando possibile, il nome dei proprietari e dei collaboratori, di cucina e di sala, i veri attori protagonisti, che animano e rendono vivo e accogliente un locale.

I simboli aiutano i lettori nella scelta: indicano la presenza di menù vegetariani, di spazi dedicati ai bambini, del WiFi, del dehors, del parcheggio e del costo medio. Quando è presente il simbolo del fiore, segnala chef che utilizzano i fiori come ingredienti delle loro preparazioni.

“Il traguardo del nono anno della guida è un risultato importante di cui siamo orgogliosi – spiega Claudio Porchia presidente Associazione Ristoranti della Tavolozza e curatore della guida  del Decalogo della Tavolozza. Un grande grazie all’impegno del gruppo Morenews e al lavoro redazionale di Edizioni Zem, anche questa edizione viene pubblicata senza chiedere alcun contributo economico ai ristoranti e lasciandoci così liberi di valutare senza condizionamenti le proposte inserite in guida”.

Carrello Gourmet

Svelati durante l’incontro da Umberto Milano, respobnsabile ufficio stampa di Beppino Occelli, i cinque finalisti ammessi alla fase finale di “Carrello gourmet” il contest promosso da Ristoranti della tavolozza e Beppino Occelli, storico produttore di burro e formaggi d’eccellenza. Il contest era dedicato ai ristoranti che promuovono i formaggi e ne raccontano la storia. L’interessante e originale proposta partita lo scorso anno ha coinvolto molti ristoranti piemontesi e liguri.

Questo l’elenco dei ristoranti ammessi alla fase finale:

1.      Ristorante Le 12 Arcate via Giovanni Randaccio, 74/b, Torino

2.     Ristorante Felicin via D. Vallada, 18, Monforte d’Alba CN

3.     Locanda Le Macine del Confluente loc. oxentina, Badalucco (IM)

4.     Trattoria Le Aie, via Roma, 29, 12050 Castellinaldo d’Alba CN

5.     Trattoria Salvetti, via Coste, 19, 12070 Paroldo CN

Presenti all’incontro anche i rappresentanti del ristorante Le Vitel Etonnè, cui è stata consegnata la targa con menzione speciale per la loro partecipazione al contest dedicato ai piccoli frutti e che si è tenuto a rimini in occasione dell’ultima edizione di Macfruit.

Presente all’incontro coordinato dal giornalista Roberto Pisani, anche Massimo Acanfora Key Account Manager del Gruppo Editoriale More News che ha spiegato così l’impegno del gruppo editoriale “Dal lavoro e dall’impegno della guida dei Ristoranti della Tavolozza e, soprattutto, da un’intuizione di Claudio Porchia, è online il magazine tematico www.traveleat.it, che come abbiamo l’onere e l’onore di condividere con tutti i nostri lettori; lo si può trovare e leggere su tutte le nostre home page, da TorinOggi a Targatocn a Sanremonews e su tutti i quotidiani del gruppo. Il magazine racconta il territorio, il gusto, gli eventi e naturalmente è aperto a iniziative e promozioni che le realtà artigiane e commerciali hanno piacere e interesse di comunicare oppure di raccontare. Contattateci tranquillamente per condividere i progetti del territorio, TravelEat c’è.”

Al termine dell’incontro una deliziosa degustazione di formaggi e burro del Caseificio Beppino Occelli e gustoso aperitivo offerto dall’Osteria 12 Arcate.

L’appuntamento per tutti è per il 18 settembre p.v. a Bra durante la manifestazione Cheese per conoscere i vincitori del contest decidato ai ristoranti che hanno promosso i formaggi all’interno dei loro menù.

Redona Tela
Redona Tela
Redona Tela, ho 27 anni e vivo a Moncalieri in provincia di Torino, studentessa di scienze della comunicazione presso l'Università di Torino e Digital Strategist e copywriter presso la Wolf Agency. Nel tempo libero mi piace leggere libri gialli, fare lunghe passeggiate nella natura e visitare musei e mostre fotografiche. Amante della cucina e soprattutto alla costante ricerca di sapori e piatti nuovi da assaggiare in giro per sagre ed eventi di paesi.
RELATED ARTICLES
Privacy Policy Cookie Policy