martedì, Settembre 27, 2022
HomeEnogastronomiaL'ambasciatore della cucina ucraina al Salone del Gusto di Torino

L’ambasciatore della cucina ucraina al Salone del Gusto di Torino

Lo chef Yurii Kovryzhenko è stato in grado di donare nuova vita ai piatti tipici della cucina ucraina. Sarà a Torino in occasione del Salone del Gusto.

Da oltre un ventennio, Kovryzhenko utilizza i prodotti tradizionali ucraini, tra ortaggi, radici e latticini, creando dei piatti innovativi, completamente rivisitati, ma sempre rispettosi di un folklore prezioso e deciso. I piatti di Yurii sono arricchiti da una personalità prorompente, fatta di accostamenti unici e un utilizzo sapiente di spezie ed altri ingredienti tra cui pepe nero, rafano, timo e senape, tra gli altri. Kovryzhenko delizierà i presenti al Salone del Gusto di Torino il 25 settembre prossimo, con pietanze legate alle radici ucraine, con un’attenzione nei confronti delle migliori tecniche della cucina moderna.

I dettagli dell’evento

Come detto, Alle radici della cucina ucraina, questo è il nome dell’evento, avrà luogo il 25 settembre 2022 presso il Salone del Gusto alle 20.30. I fondi raccolti dalla cena saranno devoluti alla tutela dei piccoli produttori ucraini, messi in ginocchio dagli orrori dell’imperversante invasione russa.

Wallstreet English Torino

Sarà possibile acquistare i biglietti per l’evento fino al 21 settembre o all’esaurimento delle scorte, mentre nei giorni dell’evento, si potranno reperire alla reception eventi di Parco Dora che, tra l’altro, farà da location a Terra Madre Salone del Gusto, da giovedì 22 a lunedì 26 settembre, con il Mercato di oltre 600 produttori nostrani e internazionali.

Insomma, si tratterà di una prestigiosa kermesse del food ricca di stimolanti e preziose occasioni di rigenerazione, data la delicatezza del periodo storico attuale, sia dal punto di vista economico che sociale.

RELATED ARTICLES
Privacy Policy Cookie Policy