martedì, Gennaio 31, 2023
HomeEnogastronomiaColtivaTo: date e tutte le info sul Festival dell'Agricoltura

ColtivaTo: date e tutte le info sul Festival dell’Agricoltura

Torino sarà testimone di un altro evento importante: arriva infatti “ColtivaTo“, festival che ha l’obiettivo di celebrare l’agricoltura e la grandezza del rispetto per i prodotti più freschi e naturali del nostro mondo, aprendo dibattiti attraverso interviste e facendo anche divertire il pubblico attraverso iniziative come concerti.

ColtivaTo: le dichiarazioni degli organizzatori

Il fondatore dell’evento, Antonio Pisacane, ha rilasciato delle dichiarazioni per sostenere questa importante iniziativa: “L’Agricoltura: il regno delle contraddizioni. Vogliamo esportare i nostri prodotti ma non vogliamo importarli. Vogliamo il chilometro zero ma a patto che sia il consumatore che prenda la macchina e vado fino all’azienda: i km sempre quelli sono, ma facciamo finta di niente.

Wallstreet English Torino

Pisacane ha poi continuato spiegando: “Insomma, l’agricoltura è il regno delle contraddizioni perché in pochi conoscono la sua grammatica e dunque ci sono parole in libertà e in pochi conoscono i reali strumenti usati in agricoltura, Proprio perché tanta è la confusione in cielo figuratevi in terra, con questo festival cercheremo di costruire un abbecedario minimo utile per parlare di agricoltura: hai visto mai che un politico ne faccia buon uso.”

Le parole del sindaco di Torino Stefano Lo Russo

A proposito dell’evento ColtivaTo si è espresso anche il sindaco della città di Torino Stefano Lo Russo:

Torino, oltre a essere città industriale e notoriamente legata a settori manifatturieri, è anche un’area agricola che, includendo l’area metropolitana, rappresenta una delle più grandi e varie di tutta l’Europa. Il settore dell’agricoltura, infatti, oltre a essere estremamente produttivo, sostiene la biodiversità e l’economia stessa di Torino, con i mercati di quartiere, ad esempio, che sono diventati luoghi in cui si promuovono i banchi di produzione locale.

Siamo abituati a vedere Torino esclusivamente come città urbana, eppure è anche il comune con maggiori zone verdi grazie alle sue aree naturali. Per tutti questi motivi l’idea di un Festival dell’agricoltura a Torino è stata subito accolta dalla Città, in quanto sarà utile occasione per cogliere aspetti della biodiversità meno noti ma molto importanti per l’intero ecosistema torinese.”

Inoltre il presidente della regione Alberto Cirio ha precisato ancora di più l’importanza del festival: “Parliamo di uno dei comparti più importanti per l’economia del nostro territorio, una eccellenza che contraddistingue l’identità dell’Italia in ogni parte del mondo. Per questo un festival che parla di agricoltura non poteva che nascere in Piemonte.

ColtivaTo: le date dell’evento

Il festival dell’agricoltura “ColtivaTo” darà l’accesso a tutte le persone che vogliono partecipare nelle date comprese dal 31 Marzo al 2 Aprile 2023.

Andrea Barone
Andrea Barone
Sono un grandissimo amante di cinema ed adoro comunicare con le persone in qualsiasi modo possibile, specie se si può sfruttare il vasto mondo che è quello delle piattaforme in cui viviamo ora. Studio cinema e televisione all'università degli studi Suor Orsola Benincasa, faccio recitazione, ho un canale YouTube (chiamato TheAndryCinema98) dove mi esprimo sulla mia principale passione con tutto me stesso e sono anche il vice-caporedattore del sito Quart4 Parete.
RELATED ARTICLES
Privacy Policy Cookie Policy