mercoledì, Gennaio 26, 2022
HomeEconomiaBoom degli affitti a Torino, turisti e studenti ritornano dopo la pandemia

Boom degli affitti a Torino, turisti e studenti ritornano dopo la pandemia

Aumento di richieste per l’affitto di appartamenti e stanze a Torino. Tra ottobre e novembre di quest’anno, hanno toccato quasi il 100% di crescita. Lo rivelano i dati Fiaip Torino.

Affitti a Torino: i dati in crescita degli ultimi mesi

Il periodo di pandemia ha bloccato, tra le altre cose, anche i trasferimenti per studio, lavoro e turismo. Ma ora che le lezioni sono tornate accessibili in presenza, gli studenti fuori sede hanno occupato gli appartamenti in affitto della città di Torino e dintorni.

ArredareModerno

Contemporaneamente, sono ricominciati gli eventi culturali, sportivi e le proposte turistiche, cosicché curiosi e turisti hanno prenotato anche per brevi pernottamenti e soste.

Sicuramente il boom di quest’ultimo trimestre 2021 contrasta nettamente la domanda dei primi mesi incerti di quest’anno.

L’incremento degli affitti si è già notato dopo la fine dell’estate, giusto appunto con l’inizio della sessione universitaria ed ha raggiunto il suo apice fra settembre ed ottobre.

Torino è notoriamente una città universitaria e ospita numerosi studenti che si traferiscono per la sessione annuale. Rientra fra le città italiane con il più alto numero di affittuari “esterni”, con il 40% dell’occupazione immobiliare.

Fra le zone più ambite di studenti e lavoratori fuori sede rientrano:

  • Crocetta
  • Vanchiglia
  • Piazza Solferino e Vittorio
  • Cit Turin
  • Campidoglio

Molto vicini alle zone studi ed universitarie.

Il trend positivo con gli affitti a breve termine

Non solo per lunghe permanenze; l’innalzamento delle richieste di locazione riguarda anche gli affitti a breve termine; fino ad un mese. Questo grazie alla ripresa dei viaggi e degli eventi culturali e sportivi. Contestualmente, si ha avuto anche un rincaro dei prezzi.

Già da questa primavera e per tutta l’estate, le brevi trasferte hanno rappresentato il 65% dell’occupazione, con un’esponenziale crescita a settembre, dove le richieste d’affitto hanno raggiunto il 76%, per poi raggiungere l’81% ad ottobre.

Federica Felice
Formata come Interior&Garden Designer, ho frequentato un corso di giornalismo che mi ha permesso di prestare servizi come copywriter e ghostwriter. Sono curiosa di natura e, tra i diversi interessi, ho la passione per la fotografia e i libri/film gialli.
RELATED ARTICLES
Privacy Policy Cookie Policy