martedì, Ottobre 19, 2021
HomeCulturaPrima cittadinanza onoraria al Generale Figliuolo: è Rocca Canavese ad assegnarla

Prima cittadinanza onoraria al Generale Figliuolo: è Rocca Canavese ad assegnarla

Rocca Canavese, 1800 abitanti, in provincia di Torino è il primo comune italiano a riconoscere la cittadinanza onoraria al generale Francesco Paolo Figliuolo.

Il sindaco Alessandro Lajolo, 48 anni, figlio dello storico primo cittadino  Giovanni Lajolo (25 anni alla guida dell’amministrazione) porterà l’idea in Consiglio ma tutti sono d’accordo, in paese se ne discute da giorni: “Il commissario se lo merita.

ArredareModerno

Il piccolo Comune di Rocca Canavese, 1800 abitanti a venti chilometri di Torino sarà dunque il primo paese italiano a offrire la cittadinanza al generale Francesco Paolo Figliuolo. Abbiamo pensato che fosse importante riconoscere l’efficacia dell’intervento del commissario Figliuolo che mi pare sia riuscito nel suo obbiettivo di proteggere gli italiani dal virus. La campagna vaccinale sta andando molto bene in Italia, è tornato l’ottimismo. Se lo merita davvero, insomma”. Figliuolo, racconta Lajolo “è vicino alla nostra comunità ed è già stato a Rocca Canavese. Gli ho scritto. Mi ha subito risposto che verrà, anche se al momento è troppo impegnato per assentarsi per partecipare alla piccola cerimonia che organizzeremo per ringraziarlo”.

RELATED ARTICLES

Most Popular

Recent Comments

Privacy Policy Cookie Policy