mercoledì, Dicembre 1, 2021
HomeCulturaIl Museo Egizio riapre al pubblico lunedì 26 aprile

Il Museo Egizio riapre al pubblico lunedì 26 aprile

Lunedì 26 aprile il Museo Egizio è pronto ad accogliere nuovamente il pubblico, oltre che con la sua ricca collezione e la mostra temporanea “Archeologia Invisibile”, anche con un nuovo progetto espositivo.

Una notizia che farà felice i torinesi, e non solo, visto che con l’ingresso in zona gialla sarà possibile spostarsi tra comuni e anche tra regioni. 

ArredareModerno

Per l’ingresso in museo sarà obbligatoria la prenotazione online con almeno un giorno di anticipo: accedendo al ticket shop sarà possibile scegliere la fascia oraria preferita, i visitatori dovranno poi presentarsi all’ingresso con il biglietto elettronico. Per gli orari di apertura rimandiamo al sito ufficiale (www.museoegizio.it) e anche per gli eventuali tariffari promozionali, i biglietti ridotti e il Family Ticket, dedicato ai nuclei composti da due adulti e due minorenni. In osservanza delle prescrizioni di sicurezza le visite guidate di gruppo, sempre acquistabili online, saranno limitate alla partecipazione di un massimo di 20 persone.

In occasione della riapertura sarà possibile visitare il nuovo progetto espositivo del Museo, “Nel laboratorio dello studioso”: un ciclo di mostre allestita in uno spazio al primo piano, per mettere sotto la lente di ingrandimento una serie di reperti della collezione e offrire ai visitatori un approfondimento inedito sulle storie che custodiscono e sulle ricerche realizzate da curatori e studiosi.

Ogni due mesi la mostra sarà dedicata a un reperto diverso, che verrà indagato dal punto di vista archeologico, storico, attraverso studi e analisi, e in collegamento con altri oggetti. A rimanere sempre al centro della scena sarà la ricerca: “Nel laboratorio dello studioso” nasce infatti con lo scopo di avvicinare il visitatore all’attività scientifica che quotidianamente si svolge sugli oggetti esposti nelle sale e custoditi nei magazzini. Per maggiori informazioni sulla mostra clicca visitare il sito ufficiale www.museoegizio.it.

ATTENZIONE: il calendario di apertura potrebbe subire variazioni, vi invitiamo dunque a verificare sempre date e orari di apertura sul sito o sui canali social del Museo. 

In copertina foto della Sala Galleria dei Re – Ufficio Stampa Museo Egizio di Torino

Claudio Pasqua
Direttore responsabile di TorinoFree.it
RELATED ARTICLES
Privacy Policy Cookie Policy