• Home
  • EVENTI
  • Torino, l'oratorio riceve la donazione di 130 uova di pasqua grazie al baratto

Torino, l'oratorio riceve la donazione di 130 uova di pasqua grazie al baratto

consegna uova di pasquaE’ stato un Venerdì Santo all'insegna della commozione e della condivisione, quello appena trascorso, che ha visto VisioTrade Spa, azienda leader indiscusso di settore in Italia, la prima ad aver creato nel nostro Paese un virtuoso modello di business improntato all'insegna del moderno corporate barter, alias il baratto moderno, protagonista di un evento dal grande valore umano e sociale.

La società, nella persona del suo Presidente e Fondatore, l’ing. Cristiano Bilucaglia, e in quella del Dottor Marco Negro, Membro del Cda della stessa, ha donato ben 130 uova pasquali all’oratorio salesiano San Luigi di Torino. Il secondo, dopo la casa madre di Maria Ausiliatrice, in Valdocco a Torino, fondato personalmente da San Giovanni Bosco, condotto lì di persona nel 1847 dai giovani immigrati in cerca di futuro e bisognosi di speranza nel domani che gravitavano nel quartiere di San Salvario, quello che ospita la stazione ferroviaria di Porta Nuova, da sempre uno dei simboli del disagio sociale del capoluogo piemontese.

Al termine della solenne Via Crucis, i rappresentanti di VisioTrade sono stati festosamente accolti nel cortile porticato dell’oratorio da Don Mauro Mergola, Direttore della struttura il quale, prima di dare inizio alla distribuzione delle uova, ha condiviso un momento di preghiera con gli oltre 100 tra ragazzi di ogni età e nazionalità e i rispettivi genitori, spiegando a tutti i presenti il senso vero del baratto insieme all’ing. Bilucaglia, e svelando ai ragazzi com’è ancora possibile costruire insieme un mondo migliore, più equo e solidale, ripartendo dal baratto stesso: la madre di ogni economia, che nel gesto dello scambio paritario, insito nell’incontro di due mani recanti ciascuna un dono l’una per l’altra, racchiudono il significato profondo della comunione e del rispetto sui quali Don Bosco ha fondato la propria esemplare storia di santità, lasciandola in eredità per sempre al mondo intero.

Nasce così, sull’onda della Pasqua di Risurrezione, la prima di una serie di proficue e felici collaborazioni fra l’oratorio salesiano San Luigi e VisioTrade Spa per cercare di arginare il più possibile le fasce di povertà della gente del quartiere che nell’opera silente, quotidiana e fruttuosa dei Salesiani, vede la luce per uscire dalla crisi.

Al contrario di quanto accade nel resto dell’economia italiana, con banche, finanziarie, speculatori nazionali e internazionali intenti a sfornare nuovi poveri, con il baratto intento a fare per fortuna l’esatto opposto. “Niente ti turbi: chi ha Dio, ha tutto”. VisioTrade l’ha capito. Parola di Don Bosco.

Pin It

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per migliorare i propri servizi. Continuando accetti tale utilizzo.