sabato, Gennaio 28, 2023
HomeSportMilinkovic-Savic, la Juve fa sul serio: pronta un'offerta per gennaio

Milinkovic-Savic, la Juve fa sul serio: pronta un’offerta per gennaio

Sergej Milinkovic-Savic sta mostrando i muscoli nuovamente in questa stagione. Partito col botto, il calciatore serbo ha collezionato già ben 4 reti e 7 assist in sole 12 presenze tra campionato ed Europa League. Colonna portante nel centrocampo laziale, ha dimostrato più volte di essere incisivo. Al contrario la Juventus non sta esprimendo un buon calcio e i risultati sono deludenti; tant’è che c’è bisogno di forze fresche che diano certezze, uomini esperti che militano nel campionato italiano già da tempo. Chi meglio di Milinkovic-Savic per tentare la risalita a partire da gennaio?

L’offerta per portare Milinkovic-Savic in bianconero

La formula dovrebbe essere simile a quella che ha portato Vlahovic a Torino l’anno scorso, ossia fare leva sul contratto in scadenza per avere il giocatore in rosa il prima possibile. Milinkovic-Savic infatti è in scadenza nel 2024 e, stando alle ultime indiscrezioni, pare che il presidente Lotito abbia promesso di lasciarlo partire in caso di un’offerta importante. Il Sergente, come il connazionale Vlahovic lo scorso gennaio, darebbe una svolta sia mentalmente che qualitativamente alla Juve di Allegri. I vertici societari si sarebbero riuniti dopo il K.O. con il Milan a San Siro, arrivato dopo l’ennesima prestazione sotto tono.

Wallstreet English Torino

Come riporta La Gazzetta dello Sport, una volta ottenuta la cessione di un centrocampista partirebbe l’assalto al calciatore della Lazio. Lotito è famoso per le sue richieste sempre troppo elevate, e probabilmente in questa occasione non sarà da meno; si parla già di operazione da 100 milioni. Siccome la Juventus non naviga in buone acque, la cifra dovrà abbassarsi corposamente. La pressione potrebbe arrivare dal giocatore stesso, puntando sulla validità della promessa fatta con il suo presidente, e a quel punto l’offerta − secondo La Rosea − si aggirerebbe sui 50 o 60 milioni di euro. In uscita ci sarebbe Weston McKennie, avendo mercato in Bundesliga.

Christian D'Avanzo
Christian D'Avanzo
Cinefilo dalla nascita e scrittore appassionato. Credo fermamente nel potere dell'informazione e della consapevolezza. Da un anno caporedattore della redazione online di Quart4 Parete, tra una recensione e l'altro. Recente laureato in scienze della comunicazione - cinema e televisione presso l'università degli Studi Suor Orsola Benincasa.
RELATED ARTICLES
Privacy Policy Cookie Policy