mercoledì, Giugno 19, 2024
HomeNewsTorino, festa di nozze ma in realtà viene svelato pubblicamente il tradimento...

Torino, festa di nozze ma in realtà viene svelato pubblicamente il tradimento della compagna

Doveva trattarsi di una festa d’annuncio nuziale in compagnia di moltissimi amici, la serata organizzata dal banchiere Massimo Segre e la politica in carriera Cristina Seymandi .

Il fatto

Dal 2020 Cristina e Massimo facevano coppia, e la serata organizzata doveva essere un invito a celebrare con loro un momento importante, ossia, quello di una bella proposta di matrimonio. Questo è quello che pensavano i presenti, durante la festa in collina, nella Torino benestare come è nota, il matrimonio si sapeva, si sarebbe dovuto svolgere ad ottobre, le partecipazioni erano già stampate.

A un certo punto della serata, i due fidanzati sono saliti sul mini palco del dj, ha iniziato a parlare Cristina, per i ringraziamenti delle partecipazioni e per chi l’aveva aiutata ad organizzare il tutto per la serata. Poi ha preso la parola Massimo. Dopo pochi minuti , gli ospiti hanno subito capito che l’uomo non stava pronunciando parole d’amore, ne proposte nuziali ma stava lasciando la compagna.

Senza rabbia, ne fremiti di voce, Massimo lesse un testo già preparato, in cui rivelò che da quella serata, egli lascerà libera Cristina di amare l’uomo con cui lo stava tradendo, ossia, un avvocato / amico della donna. Segre ha dato cosi l’annuncio della fine immediata della loro convivenza e della loro relazione, lasciando a bocca aperta tutti gli amici e conoscenti.

Video dal canale Youtube de Lo Spiffero

Il discorso è stato filmato dagli invitati alla festa. Il video è stato condiviso da un sito torinese, Lo Spiffero.

Cristina Taverniti
Cristina Taverniti
Torinese con la passione per la scrittura e per la fotografia. Credo fermamente che ogni giorno ci sia una storia che valga la pena d'essere raccontata e conosciuta. Ho frequentato l'Albe Steiner e l'università degli studi Alma Mater di Bologna, facoltà Tecniche e culture della Moda, ma non smetto mai d'imparare e conoscere cose nuove!
RELATED ARTICLES
Privacy Policy Cookie Policy