mercoledì, Ottobre 20, 2021
HomeNewsOlimpiadi, il piemontese Alessandro Miressi conquista la medaglia d'argento per l'Italia nel...

Olimpiadi, il piemontese Alessandro Miressi conquista la medaglia d’argento per l’Italia nel nuoto

Nella staffetta 4x100m stile libero, la squadra italiana composta da Manuel Frigo, Lorenzo Zazzeri, Thomas Ceccon e Alessandro Miressi, ha visto quest’ultimo portare alti i colori della regione Piemonte, essendo originario di Moncalieri.

L’Italia ha sopravanzato l’Australia e ha dovuto arrendersi ai soli Stati Uniti, aggiungendo alla bacheca delle Olimpiadi di Tokyo 2020, la ottava medaglia, in particolare la terza d’Argento. Il sindaco di Moncalieri, Paolo Montagna, si è complimentato sul proprio profilo social di Facebook con il quartetto azzurro e in particolar modo con il concittadino Miressi, che è “Entrato nella storia”, per citare il suo post.

ArredareModerno

Alessandro Miressi, nato a Torino nel 1998 è alla sua prima partecipazione ai giochi olimpici, proprio in virtù della giovane età. Il nuotatore di Moncalieri, ha partecipato negli ultimi anni ad importanti eventi sportivi come Mondiali ed Europei, conquistando diverse medaglie tra cui anche un Oro proprio nei campionati Europei del 2018 a Glasgow. Nell’occasione dell’Oro agli Europei aveva gareggiato nella specialità dei 100m Stile libero, a differenza dei 400m nei quali è riuscito a distinguersi diverse volte in carriera e che nella staffetta di quest’anno a Tokyo, si sono confermati terreno di conquista per l’Atleta piemontese.

L’Italia viaggia con un buon ritmo nelle Olimpiadi iniziate da 3 giorni, grazie alle otto medaglie conquistate che pongono il nostro paese all’ottavo posto per numero di conquiste, seppur lontano dalla migliore Cina con già 15 medaglie vinte dai propri atleti.

Andrea Bortolotti
Nato con la passione per la scrittura e lo sport, trova nel giornalismo il punto coesione perfetto. Musica, Cinema e Arte sono altre passioni coltivate negli anni, anche tramite la frequentazione del liceo Artistico. Trasmettere le proprie idee e la propria passione non è mai stato così comodo e rapido come al giorno d'oggi e dunque perché sprecare questa opportunità?
RELATED ARTICLES

Most Popular

Recent Comments

Privacy Policy Cookie Policy