giovedì, Luglio 18, 2024
HomeCulturaUNSIC: il Presidente del Piemonte al Rotary Club

UNSIC: il Presidente del Piemonte al Rotary Club

l Rotary Club nella serata del 27 giugno ha organizzato un evento in occasione della fondazione del nuovo Rotary Club Torino Next, nato dalla fusione tra RC Torino 150 e RC Superga, e che ha visto la partecipazione di numerosi soci, dignitari e ospiti speciali. La serata è stata arricchita dalla consegna di riconoscimenti e dai neo iscritti, sottolineando lo spirito di comunità e il continuo impegno del Rotary nei confronti della società

La serata è iniziata alle 19:00 con un elegante aperitivo in terrazza, offrendo un momento di relax e socializzazione agli ospiti. Alle 20:00 sono cominciate le cerimonie ufficiali con il saluto alle bandiere e l’interpretazione degli inni nazionali eseguiti dalla talentuosa mezzosoprano Maria di Mauro, che ha conferito alla serata un tono solenne.

Il presidente Giuseppe Roddi di RC Torino 150 e Valentina Fissore di RC Superga hanno dato il benvenuto ai presenti, seguiti dal saluto del Governatore Roberto Lucarelli, che ha sottolineato l’importanza del lavoro del Rotary e l’impatto positivo delle loro iniziative.

RICONOSCIMENTI E NUOVI INGRESSI – Un momento di grande orgoglio è stato la consegna delle Paul Harris, il massimo riconoscimento rotariano, ai soci dei club RC Torino 150 e RC Superga per il loro impegno e dedizione. Tra questi, la spillatura del Da sin: Giuseppe Roddi, presidente di RC Torino 150, Giovanni Firera, Presidente ADI  e Presidente UNSIC PIEMONTE, Giovanni Firera, che ha segnato ufficialmente il suo ritorno nella famiglia rotariana.

Rotary Club Next Torino
Da sin: Giuseppe Roddi, presidente di RC Torino 150, Giovanni Firera, Presidente ADI e PRESIDENTE UNSIC PIEMONTE e Walter Comello, il primo presidente del nuovo RC Torino Next

PASSAGGIO DELLE CONSEGNE – Un altro momento culminante della serata è stato il passaggio delle consegne tra Giuseppe Roddi, presidente di RC Torino 150, Valentina Fissore, presidente di RC Superga, e Walter Comello, il primo presidente del nuovo RC Torino Next. Comello ha presentato con entusiasmo il nuovo club e ha proceduto con la spillatura dei soci fondatori Giovanni Firera e Letizia Ferraris, nonché degli onorari Gigi La Sala e Guido Barosio.

GEMELLAGGI E COLLABORAZIONI – La serata ha visto anche l’importante gemellaggio con RC Sanremo Hambury, con un intervento del presidente Massimo Rossano. Inoltre, è stata ufficializzata la rettifica del gemellaggio tra RC Torino Next e RC Saint-Jean de Maurienne, rafforzando i legami internazionali e la collaborazione tra i club.

Numerosi rappresentanti di altri club Rotary e del Rotaract Augusta Taurinorum, di cui RC Torino Next sarà club padrino, hanno partecipato all’evento, testimoniando l’unità e la forza della rete rotariana.

CENA MUSICALE – La serata si è conclusa con una cena musicale, accompagnata dalle melodie del sassofonista Felix Rinascimento. La musica ha creato un’atmosfera conviviale, permettendo agli ospiti di godere della compagnia e di celebrare i successi della serata in un contesto rilassato e piacevole.

L’evento del Rotary Club è stato un successo sotto ogni aspetto, celebrando il passato, il presente e il futuro dell’organizzazione. La serata ha riconosciuto i contributi significativi dei suoi membri e ha segnato l’inizio di nuove avventure e collaborazioni. Il Rotary continua a dimostrare il suo impegno per la comunità e il servizio al di sopra di ogni interesse personale, rinnovando costantemente la sua missione di fare la differenza nel mondo.

A cura di ADI – Agenzia Digitale Italiana

Claudio Pasqua
Claudio Pasqua
Giornalista scientifico. Direttore ADI - Agenza Digitale Italiana
RELATED ARTICLES
Privacy Policy Cookie Policy