• Home
  • EVENTI
  • Convegno al Sermig di Torino sulle malattie infettive

Convegno al Sermig di Torino sulle malattie infettive

logo sermigLe malattie infettive e la possibile trasmissione nell’ambiente carcerario nonché la malattie trasmissibili dai migranti, sarà il tema del convegno che si svolgerà domani al Sermig in piazza Borgo Dora 61 a partire dalle 9:00.

Con i movimenti demografici degli ultimi dieci anni, nel nostro Paese ormai costantemente un 10% della popolazione risulta proveniente da altri Paesi o da altri continenti e quasi sempre da aree ad alta endemia per le malattie infettive. Il fenomeno delle malattie trasmissibili dei migranti diventa particolarmente rilevante in ambito penitenziario, dove in media la percentuale di stranieri sale a oltre il 30% del totale e dove l’ambiente ristretto e sovraffollato è un ulteriore fattore favorente la trasmissione delle malattie infettive.

Il carcere rappresenta in molti casi una prima occasione di cura per gli stranieri che, a differenza di quelli irregolari liberi, sono sottoposti sin dal primo ingresso nell’istituto penitenziario a costante sorveglianza sanitaria e a interventi di recupero e riduzione del rischio di numerose patologie quali epatiti, tubercolosi, Hiv spiega la Dottoressa Lucia Casolaro, Responsabile del Presidio Sanitario per la Tutela della Salute presso la casa circondariale Lorusso e Cutugno della città di Torino

Pin It

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per migliorare i propri servizi. Continuando accetti tale utilizzo.