giovedì, Febbraio 22, 2024
HomeNewsVillaretto: maxi discarica a Torino scoperta dalla Guardia di Finanza

Villaretto: maxi discarica a Torino scoperta dalla Guardia di Finanza

Durante una supervisione della guardia di finanza di Torino è stato individuato uno spettacolo non particolarmente bello da vedere nei pressi di Villaretto, dal momento che sono stati trovati numerosi rifiuti abbandonati che sono sicuramente dannosi per l’ambiente e che contribuiscono a diffondere sporcizia in città.

La scoperta della maxi discarica

La supervisione della guardia di finanza di Torino è stata realizzata grazie all’aiuto di rilevamenti dall’alto realizzati dalla sezione aerea dei finanzieri di Varese, i quali hanno scoperto degli elementi che non creano semplicemente della spazzatura ammucchiata, ma una vera e propria maxi discarica.

La discarica infatti, per nulla autorizzata dal comune, è formata da una grandezza di oltre 7mila metri quadri ed ha di tutto e di più: oltre 400 tonnellate di rifiuti che comprendono più di 220 autoveicoli e 35mila litri di olii. Qualcuno del settore automobilistico si sarà ritrovato in situazioni problematiche ed ha pensato di sbarazzarsi il prima possibile dei propri scarti senza richiedere alcun permesso.

Le indagini della finanza

Questa montagna di rifiuti enorme che ha generato un’intera area vasta e deteriorante, è stata immediatamente segnalata ed adesso sono state denunciate ben sei persone con l’accusa dell’impiego di una discarica a cielo aperto non autorizzata, mentre le imprese coinvolte in tutto ciò sono due.

Le indagini sono state fatte dalla coordinazione della Repubblica del capoluogo piemontese che hanno ordinato la perquisizione di tutta l’aera. Per la perquisizione è stato fatto anche l’intervento dell’Agenzia Regionale per la Protezione Ambientale, in modo da verificare l’impatto negativo che ha avuto nel suolo, sperando che non sia già troppo grave.

La cosa tuttavia non è ancora finita, dal momento che si stanno svolgendo altri approfondimenti per il ritrovamento di ulteriori prove che saranno molto utili durante il processo che verrà realizzato contro gli uomini denunciati.

Andrea Barone
Andrea Barone
Sono un grandissimo amante di cinema ed adoro comunicare con le persone in qualsiasi modo possibile, specie se si può sfruttare il vasto mondo che è quello delle piattaforme in cui viviamo ora. Studio cinema e televisione all'università degli studi Suor Orsola Benincasa, faccio recitazione, ho un canale YouTube (chiamato TheAndryCinema98) dove mi esprimo sulla mia principale passione con tutto me stesso e sono anche il vice-caporedattore del sito Quart4 Parete.
RELATED ARTICLES
Privacy Policy Cookie Policy